in ,

Delitto Garlasco, Alberto Stasi condannato a 16 anni in appello bis

Il processo d’appello bis ha riconosciuto Alberto Stasi colpevole dell’omicidio di Chiara Poggi e lo ha condannato a 16 anni di carcere. La sentenza sul delitto di Garlasco arriva dopo un primo processo – in cui Stasi era risultato innocente in entrambi i gradi di giudizio – poi annullato dalla Corte di Cassazione.

==> Il nostro dossier speciale sul delitto di Garlasco

L’omicidio , avvenuto nel 2007, aveva sconvolto la cittadina in provincia di Pavia e la famiglia Poggi, che oggi è parsa visibilmente commossa. Alberto Stasi all’epoca dell’omicidio era il fidanzato della Poggi e ora dovrà scontare la pena, che risulta comunque ridotta rispetto ai 30 anni chiesti dalla pubblica accusa. Nella sentenza non è però stata riconosciuta l’aggravante di crudeltà e gli anni di reclusione sono scesi a 16.

Fondamentali per l’esito della sentenza le sempre maggiori prove a carico di Stasi emerse in questi anni, non ultimo uno scambio di bici che avrebbe inizialmente tratto in inganno gli inquirenti.

a Lorenzo Fragola piacciono le ragazze vere

X Factor 8, Lorenzo Fragola: “Amo le ragazze vere”

bizzarri figa spettacolare

Luca Bizzarri smentisce la notizia delle sue nozze: “Massa di co***oni”