in ,

Delitto Pasolini, Loggia P2 potrebbe essere coinvolta: il caso si riapre in Parlamento

Il delitto di Pier Paolo Pasolini rimane uno dei tanti omicidi avvolti nel mistero in Italia ma dal Parlamento si sono levate in questi giorni alcune voci che hanno il comune intento di voler riaprire il caso per cercare di dare un volto a chi ha assassinato il regista il 2 novembre del 1975 all’idroscalo di Ostia; in particolare si sarebbe parlato di possibili connessioni con l’operato della Loggia P2. 

Per far si che emerga la verità, alcuni deputati hanno richiesto di costituire una Commissione parlamentare d’inchiesta per far luce appunto sulla morte di Pasolini; a farsi portavoce di questa iniziativa l’esponente del Pd Paolo Bolognesi, primo firmatario della richiesta insieme alla collega di Sinistra Italiana, Serena Pellegrino. Il tutto è stato presentato attraverso una conferenza stampa che si è tenuta a Montecitorio, nel corso della quale è stato sottolineato quanto sia importante cercare di fare chiarezza sulla morte di “uno dei più importanti intellettuali italiani del ‘900”. 

Se la Commissione verrà costituita, avrà il compito di verificare l’operato amministrazioni dello Stato relativamente al delitto ed individuare se ci sono state responsabilità da parte di organizzazioni o apparati; alla richiesta di instituire la Commissione parlamentare ad hoc, si affianca una petizione su Change.org firmata da più di 10mila persone. L’iniziativa era stata promossa da Stefano Maccioni, legale del cugino di Pier Paolo Pasolini, Guido Mazzon; l’avvocato già nel 2009 aveva richiesto e ottenuto a riapertura delle indagini. La firma sulla petizione sarà accompagnata anche da una cartolina prestampata che i cittadini potranno inviare alle massime cariche dello Stato per chiedere appunto che il caso sia riaperto e che vengano portate a termine le indagini sul delitto Pasolini. 

zabaione anna moroni rivisitato

Zabaione con lingue di gatto di Anna Moroni: ricetta rivisitata con foto

omicidio pordenone news a quarto grado

Omicidio Pordenone ultime notizie a Chi l’ha visto?: parla la mamma di Trifone