in ,

Delitto Seriate, marito Gianna Del Gaudio scena muta davanti al pm: “Mi avvalgo della facoltà di non rispondere”

Si è presentato in Procura a Bergamo nel primo pomeriggio di oggi 20 settembre, Antonio Tizzani. Il marito di Gianna Del Gaudio, l’ex insegnante di 63 anni sgozzata nella sua abitazione a Seriate la notte tra il 26 e 27 agosto, è stato convocato dal pm titolare delle indagini per essere nuovamente interrogato.

L’uomo, ferroviere in pensione, unico indagato a piede libero ‘come atto dovuto’, si è presentato per il colloquio con il magistrato accompagnato dal suo avvocato, Giovanna Agnelli ma, di fronte al pm che gli chiedeva ulteriori delucidazioni sulla sua versione dei fatti in merito alla sera del delitto, l’uomo ha taciuto.

Leggi anche Omicidio Gianna Del Gaudio, news marito indagato: dubbi sul ritardo nel lanciare l’allarme

“Mi avvalgo della facoltà di non rispondere”, queste le uniche parole pronunciate di fronte al pm. L’interrogatorio-lampo è dunque durato una trentina di minuti. Tizzani avrebbe agito così su consiglio del suo legale, che al momento sembra aver adottato la strategia del silenzio.

Diletta Leotta, età, altezza e foto della giornalista di Sky Sport che ha stregato il web [FOTO]

Pensioni 2017 news: aspettativa di vita, pensione la Cgil pronta alla mobilitazione

Pensioni 2016 news oggi: precoci, bonus e Ape, incontro decisivo rinviato, a quando le prime risposte?