in

Delitto Yara Gambirasio: riesumata salma padre dell’omicida

La salma di Giuseppe Guerinoni, bergamasco di Gorno, è stata riesumata e trasferita a Bergamo per gli esami di rito sul corpo di quello che dovrebbe essere il padre dell’assassino di Yara Gambirasio, la ragazza di Brembate di Sopra che ha perso la vita nel novembre del 2010; poi ritrovata in un campo di Chignolo d’Isola solo tre mesi più tardi.

test dna

Gli inquirenti ne sono praticamente sicuri. Il Dna dell’uomo corrisponderebbe al 99.9% con quello dell’autore del delitto. Omicida che ha lasciato, durante la colluttazione avuta con la giovane vittima, tracce del suo sperma sugli indumenti (leggings).

In pratica, l’esame verrà effettuato solo per “scrupolo”, ha dichiarato il pm Letizia Ruggeri, ovvero per avere un’ulteriore conferma a ciò che emerso dalle ultime indagini.

Adesso, l’ultimo passo consiste solo nel ricercare l’autore dell’omicidio. Non si esclude che possa essere scappato all’estero.

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Ascolti Tv ieri, mercoledì 6 marzo 2013: vince Juventus-Celtic

domenica live

Matteo De Vita da Barbara D’Urso (Video), 5 Stelle: Non ci rappresenta