in ,

“Democratellum”: Matteo Renzi invitato dal M5S ad un confronto in diretta streaming sulla legge elettorale

Il Movimento 5 Stelle ha depositato nei giorni scorsi, alla Camera e al Senato, una proposta di legge di riforma della legge elettorale. Con una lettera aperta i gruppi parlamentari pentastellati hanno invitato il premier Matteo Renzi a un confronto, da trasmettere in diretta streaming. Nella lettera pubblicata sul blog di Grillo è spiegato che il disegno di legge è il frutto di un intenso lavoro portato avanti da decine di migliaia di cittadini che per mesi hanno contribuito direttamente a determinarne le caratteristiche”.

Grillo-Renzi.jpg

La proposta di legge detta per semplicità “Democratellum”, prevede un sistema proporzionale. Il voto di preferenza, e la garanzia della governabilità. Nella lettera si fa riferimento alla sentenza della Corte costituzionale sull’illegittimità della legge elettorale, che secondo i i gruppi M5S non verrebbe superata dall’Italicum.

Nel blog si spiega che il Democratellum non prevede un sistema proporzionale puro, ma un sistema che assicurerebbe alla forza politica che raggiunga il 40% dei voti, di ottenere il 50% dei seggi. Dunque un proposta che comunque avvantaggerebbe i partiti maggiori, senza la necessità di coalizzarsi per garantire la governabilità del Paese.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Stolen facebook

Stasera in Tv: il grande cinema con Stolen, un programma unico “Speciale Hotel 6 Stelle”, Extreme Makeover Home Edition Italia, il nuovo “Sherlock – Scandalo a Belgravia” e l’economia con “L’Aria che tira”

yara gambirasio ultime notizie

Yara Gambirasio trovato l’assassino: avrebbe circa 40 anni e sarebbe un concittadino