in ,

Denis Bergamini news ex fidanzata: per lei le cose non si mettono affatto bene

Morte Denis Bergamini ultime notizie indagini: è in corso l‘incidente probatorio, nella Camera di Consiglio del Tribunale di Castrovillari (CS), sulla superperizia relativa all’autopsia effettuata sul corpo del calciatore morto nel novembre del 1989 in circostanze mai davvero chiarite.

Inchiesta inizialmente archiviata come suicidio, in virtù delle contestazioni della famiglia Bergamini che mai credette a tale tesi investigativa, dopo la riesumazione del corpo nei mesi scorsi la svolta e una nuova verità sul caso: il calciatore non si sarebbe suicidato in quelle modalità davvero poco verosimili (sotto le ruote di un camion sulla strada statale 106 a Roseto Capo Spulico), ma sarebbe stato ucciso, immobilizzato da più persone e soffocato con una sciarpa di lana.

Oggi diversi periti in aula dibatteranno sulle conclusioni di quell’esame medico-scientifico, presente anche la sorella di Denis, Donata, che in questi 28 anni non si è mai data per vinta ed ha lottato per far luce sul caso. Il giocatore del Cosenza Calcio sarebbe morto per asfissia. Siffatta super perizia ha fatto cadere del tutto l’ipotesi mai stata davvero convincente del suicidio.

Leggi anche: Denis Bergamini “è stato soffocato”, depositata perizia che smentisce suicidio: la svolta a 28 anni dalla morte

Nell’aula di tribunale avverrà l’incidente probatorio, che vedrà un dibattimento fra le parti in merito alla succitata perizia. Ad oggi (e all’epoca delle prime indagini) sono formalmente indagati l’ex fidanzata di Bergamini, Isabella Internò, e l’autista del camion che investì il calciatore, Raffaele Pisano. La magistratura sta cercando di definire meglio i ruoli dei due nella vicenda che ormai appare certo essere stato un omicidio.

Denis Bergamini e Isabella Internò

Davanti al Gip Teresa Reggio sono presenti in queste ore i periti che hanno effettuato le analisi sul corpo di Bergamini, il Procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla, la sorella di Denis, Donata Bergamini, se il suo legale, Fabio Anselmo. Con loro anche i difensori dei due indagati Angelo Pugliese per la ex fidanzata di Bergamini e Domenico Malvaso, per l’autista del camion. Proprio l’avvocato della Internò, prima di fare ingresso in tribunale ai cronisti di Sky Sport che gli hanno chiesto cosa si aspetta da questo incidente probatorio ha risposto: “Niente di buono”. Parole che in qualche modo preannunciano uno scenario non certo favorevole per la sua assistita, la quale ha sempre sostenuto che il calciatore si è suicidato buttandosi sotto il camion.

Seguici sul nostro canale Telegram

Catanzaro-Cosenza

Diretta Sicula Leonzio – Catanzaro dove vedere in tv e streaming gratis Serie C

generale condannato beve veleno in tribunale

Beve veleno in tribunale durante sentenza condanna: morto generale croato Slobodan Praljak (VIDEO)