in ,

Denis Bergamini news nuova perizia: il calciatore “morto per soffocamento”, è svolta?

Morte Denis Bergamini clamorosa ultim’ora: sarebbe morto per soffocamento e non per le conseguenze dello scontro con un camion. Il giallo della sua morte è tuttora un mistero. L’ex calciatore del Cosenza, originario di Argenta (Ferrara), morì a 28 anni in un misterioso incidente sulla strada statale 106. In queste ore è trapelata la notizia relativa agli esiti della super perizia riguardante la sua morte, avvenuta nel 1989 a Roseto Capo Spulico. Ne dà notizia il Quotidiano del Sud.

La ricostruzione ufficiale dell’accaduto ipotizza che Bergamini si sarebbe suicidato sotto le ruote di un camion, tesi questa sempre confutata dai suoi familiari che non hanno mai creduto al suicidio. A tal proposito la famiglia Bergamini aveva chiesto e ottenuto nuove indagini, intraprese nei mesi scorsi dal procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla, con l’apertura di una nuova inchiesta. In quel frangente era stata disposta una apposita perizia medico legale per chiarire le cause della morte del calciatore. Ebbene, l’esito della stessa è stato consegnato proprio in queste ore al magistrato titolare delle indagini.

Le indiscrezioni trapelate oggi confermano infatti la morte avvenuta per cause diverse dall’incidente. Nella nuova inchiesta sono indagati l’ex fidanzata di Bergamini, Isabella Internò, e l’autista del camion Raffaele Pisano, già coinvolti anche nelle precedenti indagini.

La scoperta agghiacciante sul cadavere riesumato

Con la riesumazione della salma di Bergamini, lo scorso luglio, era stata evidenziata una ferita sulla pancia del calciatore, e non sulla schiena, dettaglio importante in quanto non compatibile con la ricostruzione ‘ufficiale’ dello schiacciamento e trascinamento da parte del camion.

Particolare, questo, che ha reso ulteriormente poco credibile l’ipotesi del suicidio: “Il risultato che non collima con la tesi del suicidio sotto il camion in corsa sulla statale 106, rafforza, invece, l’esito della consulenza del Ris di Messina, incompatibile con l’ipotizzato decesso causato dall’impatto con l’autocarro in movimento”, scrive al riguardo Il Quotidiano del Sud.

Marco Della Noce Zelig

Marco Della Noce a Domenica Live: “Dovevo pagare un affitto, un mutuo e un mantenimento”

Grande Fratello Vip 2

GF Vip 2 Giulia De Lellis parla con Ignazio Moser: “Non è che determinate confidenze te le sei prese da solo” (VIDEO)