in ,

Denise Pipitone: inquietante lettera giunge nella redazione di Chi l’ha visto?

Oltre alle novità riguardanti la scomparsa di Elena Ceste, Federica Sciarelli, durante la diretta di Chi l’ha visto? di questa sera, mercoledì 30 aprile, in onda, poco fa su Rai 3, si è occupata ancora una volta della scomparsa di Denise Pipitone, la piccola sparita nel nulla da Mazara Del Vallo il 1 settembre del 2004. Sono passati dieci anni, dieci lunghissimi anni e Piera Maggio, la madre, continua a cercarla viva, ma nella redazione della trasmissione di servizio della terza Rete Rai è giunta una lettera anonima che indica il luogo dove la bimba è stata sepolta.  Secondo questa missiva il corpo di Denise si troverebbe in contrada Ferla a cinque chilometri da Mazara Del Vallo, sepolto dietro un capannone di attrezzi agricoli.

federica sciarelli

Una inviata di Chi l’ha visto? si è recata sul posto, un luogo difficile da trovare in quanto non risulta segnato nemmeno sulle mappe, insieme all’avvocato Frazzitta. Setacciare la zona, però, pare essere alquanto difficoltoso. Federica Sciarelli ha quindi chiesto ai suoi telespettatori un aiuto per avere maggiori dettagli e ha lanciato un appello al mittente della lettera chiedendogli di farsi avanti e di spiegare meglio ciò che sa. L’avvocato di Piera Maggio, invece, ha sottolineato come annunci di questo tipo siano giunti in continuazione e come molte sensitive si siano fatte vive per segnalare il luogo dove si trovava il corpo della piccola, aggiungendo però che questo posto risulta essere uno dei luoghi dove fin dall’inizio si era cercato perché molti indizi portavano nella zona.

Solo settimana scorsa sempre Chi l’ha visto? aveva mandato in onda un audio choc di una intercettazione registrata da una cimice montata sul motorino di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise Pipitone.

federica sciarelli

Scomparsa Elena Ceste: il mistero del cancello e delle calze

È morto Bob Hoskins a 71 anni: addio al detective di Roger Rabbit