in ,

Denise Pipitone, la Procura apre un’inchiesta per omicidio

Siamo alla svolta. La Procura di Marsala ha aperto un’inchiesta per omicidio sulla base dell’intercettazione ambientale dell’11 ottobre 2004 in cui si ascolta la sorellastra di Denise Pipitone, Jessica Pulizzi, dire alla sorella minore Alice che la piccola scomparsa è stata in realtà uccisa dalla madre.

Anna Corona, la madre di Jessica Pulizzi, è ora al centro delle indagini. Indagini che sarebbero rimaste ad un binario morto se il perito Massimo Mendolia, che aveva il compito di scandagliare le intercettazioni svolte dagli inquirenti subito dopo la scomparsa della bambina, non avesse carpito questo prezioso stralcio di conversazione tra le due sorelle.

Insomma, gli elementi inquietanti sono molti. Ricordiamo che proprio Jessica Pulizzi il 27 giugno 2013 è stata assolta dall’accusa dell’omicidio della sorellastra e che Anna Corona in quel frangente era stata indagata per concorso in sequestro di persona.

Valerio Scanu e Claudio Lippi

Valerio Scanu a Verissimo: “Claudio Lippi nell’intervista si è rifatto a tanti luoghi comuni”

Johnson alla Roma

Calciomercato Roma news: in arrivo Glen Johnson