in ,

Denise Pipitone news: la svolta decisiva dopo il messaggio su Facebook a Piera Maggio

Sono trascorsi oltre 11 anni da quando Denise Pipitone è scomparsa da Mazara Del Vallo. La madre, Piera Maggio, non hai mai smesso di cercare la sua bambina e, ad oggi, sembra che ogni speranza abbia motivo di esistere: un uomo, la cui identità rimane anonima, ha confermato che a scrivere il misterioso messaggio ricevuto su Facebook da Piera Maggio è stata Denise. 

Nell’ultima puntata di “Chi L’ha Visto?“, Piera Maggio ha spiegato di aver ricevuto su Facebook un messaggio shock, risalente ad agosto: “Sono Denise mamma”. Dopo la trasmissione della notizia, un uomo ha confermato che la ragazza di Facebook è davvero Denise, ma con un cognome diverso. Il cognome, infatti, è chiaramente straniero ed apparterebbe al capo del clan di un campo Rom , lo stesso dove le autorità hanno inutilmente cercato Denise Pipitone nel 2004. 

A seguito del messaggio e la conseguente testimonianza dell’uomo, le autorità sono nuovamente aperte all’ipotesi del rapimento, dopo che il Tribunale di Palermo ha confermato l’assoluzione di Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise Pipitone, nonchè indagata per la sua scomparsa.

Cagliari-Palermo probabili formazioni

Cagliari – Cesena risultato finale: 3-1, sintesi e highlights Serie B

OpenSpace anticipazioni prima puntata

Monsignor Charamsa a OpenSpace: “Questa realtà non può aspettare più guardando i ritardi della nostra Chiesa”