in

Denzel Washington giustiziere solitario alla maniera di Leone

Denzel Washington, solitario giustiziere, è il protagonista di “The Equalizer – il vendicatore”, il film diretto da Antoine Fuqua, (già regista di “Training Day” e “Attacco al potere”) in cui annienta un potentissimo gruppo di criminali russo che hanno brutalmente picchiato una giovane prostituta, interpretata da Chloe Moretz. Il film sarà nelle sale dal 9 ottobre. La pellicola è un susseguirsi di agguati, trappole, furiosi corpo a corpo, colpi di scena e tanto sangue. Il regista Fuqua a Roma con il grande Washington ha detto che il suo film è un omaggio al cinema di Sergio Leone con i suoi personaggi molto cattivi e primi piani che evidenziano un eroe che si prende il tempo per ponderare le sue azioni.Washington e la Moretz

L’attore, sempre elegantissimo, ha annunciato il remake de “I Magnifici sette” diretto sempre da Fuqua e parlando di “The Equalizer” ha detto che il suo vendicatore è uno che sta cercando di riscattarsi da un passato di cui non è per niente orgoglioso. Vive un’esistenza tranquilla e solitaria ma il suo senso di giustizia si risveglia quando una giovane prostituta, completamente indifesa, si trova in pericolo. Aggiunge anche che la maggioranza delle persone, dopo un torto, vorrebbero “pareggiare i conti” ma, il più delle volte, basterebbe venire incontro alle persone.

UeD Tina Cipollari

Uomini e Donne Anticipazioni: Trono Classico, il destino delle coppie a Temptation Island

la Lebano è rifatta?

Uomini e Donne Anticipazioni Trono Classico: Andrea Cerioli colpito da Adriana e Sharon