in

Depurarsi con il carciofo: 5 metodi efficaci

Il carciofo è un ortaggio originario della zona mediterranea. Da secoli è consumato molto in paesi come Francia, Spagna e Italia, in particolar modo nella regione Sardegna. In altri continenti, come l’America, non è molto conosciuto, anche se le sue proprietà benefiche per l’organismo e, soprattutto per il fegato, sono sfruttate fin dai tempi antichi.

Il carciofo può essere utilizzato in tantissimi modi diversi. Per ogni metodo, vi sono dei benefici specifici che è possibile trarre dall’ortaggio. Il suo alto contenuto di sali minerali, fosforo, potassio e calcio, ad esempio, aiutano le funzioni metaboliche, la digestione e le attività renali, intestinali ed epatiche. È possibile consumarlo come semplice pietanza in cucina o come tisana drenante per combattere i problemi dovuto ai radicali liberi, come la cellulite.

Questo ortaggio apporta numerosi benefici non solo a reni, fegato e intestino, ma anche alla pelle. Se usato come maschera di bellezza, mischiato ad argilla blu o bianca, favorisce la corretta depurazione dell’epidermide. Vi sono diverse ricette con le quali è possibile usare il carciofo, dalle tisane agli infusi.

->LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU VIVIPURO.IT

parigi moto esplode davanti sede diplomatica giordana

Francia terrorismo due arresti: rischio attentati contro candidati all’Eliseo, l’allarme degli 007

Simona Ventura attacca Morgan e si schiera dalla parte di Maria De Filippi: “E’ andato oltre”