in

Detto Fatto: Caterina Balivo e la ricetta dei ravioli

All’interno della puntata di oggi di Detto Fatto, Caterina Balivo, insieme ai suoi ospiti, fra cui,  la PR Tiziana Rocca, che nel frattempo ha promosso il suo nuovo libro “La tua vita è un evento”, e allo chef Beniamino Baleotti ha preparato dei golosissimi  ravioli fumanti! Vediamo come si cucinano…

Per fare i ravioli ai quattro formaggi servono per la sfoglia: 300g di farina, 2 uova grandi e 70g di concentrato di pomodoro. Quindi si procede: prendere la farina e fare una fontana dalla bocca larga, aggiungere le uova sgusciate e, dopo averle sbattute, aggiungere il concentrato di pomodoro, amalgamare il tutto assieme alla farina ed ottenere un impasto omogeneo. Una volta ottenuto l’impasto omogeneo far riposare per 30 min nella pellicola trasparente oppure c’è un altro modo: un sacchettino di plastica chiuso e non troppo piccolo da mettere sempre in frigorifero tutta la notte. Tirare una sfoglia non troppo sottile.E dopo aver steso la sfoglia dividiamola a metà per il senso della lunghezza (nella parte superiore metteremo il ripieno, e l’altra ci servirà per coprire i ravioli).

Per il ripieno invece occorrono: 250 g di ricotta di pecora, 100g di mascarpone, 50 g di stracchino, 50g di gorgonzola dolce, 50g di parmigiano grattugiato, 50 g emmental tritato, un uovo, noce moscata, sale fino e pepe qb. Quindi bisogna prendere la ricotta di pecora, metterla in una terrina capiente assieme al gorgonzola spezzettato, lo stracchino, il mascarpone e l’emmental tritato. Amalgamare i formaggi, aggiungere un uovo per legarli ed insaporire col parmigiano, un po’ di sale, noce moscata e il pepe. In una metà andare a posizionare i ciuffetti di ripieno distanti uno dall’altro ca 1,5 cm. Spruzzarci, o spennellarci sopra, un po’ di acqua. Prendere l’altra metà di sfoglia e ricoprire bene i ciuffetti di ripieno. Farla ben aderire facendo fuoriuscire l’aria che c’è al suo interno, premendo bene con le dita. Con la spronella ritagliare i ravioli e riporli su di un vassoio infarinato.

Per il sughetto infine: 300 g di radicchio rosso, mezza cipolla, olio d’oliva qb, un cucchiaino di strutto, una tazzina da caffe di vino rosso, 500 ml di panna fresca, mezzo bicchiere di latte interno, parmigiano qb, 60g di noci, sale grosso e prezzemolo tritato. Quindi bisogna pulire la cipolla, ritarla fine e farla imbiondire con un po’ di olio ed una punta di strutto. Aggiungere il radicchio tagliato sottile, farlo appassire e sfumarlo con il vino rosso. Aggiungere la panna fresca, 3/4 delle noci tritate grossolanamente, una presa di sale grosso e un po’ di noce moscata. Far cuocere per ca 10 min a fuoco dolce.  Scolare i ravioli e farli saltare con la crema, aggiungendo un po’ di parmigiano e un po’ di latte fresco se dovesse essere troppo densa.

Si passa poi ad  impiattare e decorare con qualche noce tritata e un po’ di prezzemolo per dare colore…e poi si può mangiarle!

amici 14

Amici 14: Francesca va in crisi col brano di Emma Marrone

Ariana Grande Bette Midler

Ariana Grande: tattica “diplomatica” vincente contro Bette Midler