in ,

Detto Fatto ricette: gli scialatielli ai frutti di mare di Beniamino Baleotti

Nella puntata di oggi, 30 settembre 2015, l’ospite nella cucina di Detto Fatto è stato Beniamino Baleotti. Lo chef ha preparato gli scialatielli ai frutti di mare, un gustoso primo piatto realizzabile anche a casa. Vediamo gli ingredienti e il procedimento necessari.

Per gli scialatielli serviranno 400 gr di farina da sfoglia, 2 uova, 100 ml di latte, 3-4 foglie di basilico fresco e 1 cucchiaio di pecorino romano. Per preparare il condimento, invece, bisogneranno utilizzare 200 gr di mazzancolle, 200 gr di vongole, 200 gr di cozze, 700 ml di passata di pomodoro, 2 scalogni, 1 spicchio di aglio, mezzo bicchiere di vino bianco, del prezzemolo, del sale grosso e dello zucchero.

La farina andrà versata su una spianatoia e unita alle uova, al latte, al basilico tritato e al pecorino, aggiungendo anche un pizzico di sale. Il composto dovrà essere ben mescolato fino a diventare liscio e omogeneo. Dopo aver lasciato il panetto a riposare per una mezz’ora, coperto con la pellicola trasparente, la sfoglia andrà tirata con il mattarello, e una volta asciutta andrà arrotolata per ottenere gli scialatielli. A questo punto si potrà passare al condimento, facendo rosolare l’aglio e il prezzemolo in un tegame. L’aglio andrà poi tolto e sostituito dallo scalogno tritato che dovrà dorarsi. Ora si uniranno le mazzancolle, che dovranno essere sfumate con il vino bianco, la passata di pomodoro, del sale e un pizzico di zucchero. Dopo circa 10 minuti si potranno aggiungere le cozze e le vongole (ben lavate) e lasciarle cuocere finchè non si apriranno i gusci. Una volta cotti e scolati, gli scialatielli dovranno essere ripassati nel sugo a fuoco basso.

Photo Credit: bogonet/Shutterstock

genio e follia

Genio e follia: esiste un legame genetico

Un Posto al Sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 1-2 Ottobre 2015: Renato batte Filippo