in

Detto fatto ricette: gnocchi di patate americane al pesto con Caterina Balivo

La ricetta proposta oggi a Detto Fatto viene cucinata dal Baby Chef “Il ricettevole” Federico Cappello e sono: gnocchi di patate americane al pesto. Gli ingredienti sono: un kg di patate americane, 150g di farina 00 circa e due uova. Bisogna innanzitutto cuocere le patate americane con la buccia in acqua salata per 50 minuti(sono più dolci e perché  la loro pasta è più compatta e quindi tengono meglio l’impasto e la cottura) e sbucciarle ancora tiepide schiacciarle con lo schiacciapatate. In una ciotola iniziare ad impastare aggiungendo le uova, la farina e il sale (la quantità di farina dipende sempre molto dalla patata), mischiare il tutto e passare alla spianatoia quindi formare un panetto, tagliarlo a pezzetti. Con le mani infarinate, modellare l’impasto creando un rotolino lungo e stretto e tagliare gli gnocchi con la spatolina per poi disporli sulla spianatoia leggermente infarinata.

Gli ingredienti per il pesto sono: 20 foglie di basilico, 20g di grana, 20g di pecorino, un cucchiaio di pinoli, un cucchiaio di granella di nocciole, mezzo spicchio d’aglio, un pizzico di sale grosso, sale e olio extravergine di oliva qb.

Procedimento: in un frullatore non troppo grande mettere tutti gli ingredienti e frullare, continuare ad aggiungere olio fino ad ottenere un impasto finissimo, liscio e cremoso. Pesto fatto, procedaimo. Salare l’ acqua bollente e aggiungere un filo d’olio e cuocere gli gnocchi, farli cuocere per 3-4 minuti ca e versare un cucchiaio di pesto formare uno specchio e aggiungere al centro gli gnocchi con una fogliolina di basilico e una spolverata di granella di nocciole. Buon appetito!

Fredy Guarin Inter-Milan

Inter ultimissime, Guarin: “Sogniamo lo scudetto”

Corvino Bologna calciomercato

Bologna ultimissime: Corvino DS da lunedì?