in

Detto Fatto ricette: il panettone vegano

All’interno di Detto Fatto, il programma di Rai 2 condotto da Caterina Balivo, quest’oggi, lunedì 15 dicembre, è stata presentata da Paola Galloni  la ricetta per fare il panettone vegano. Ecco di seguito ingredienti e procedimento mostrati durante la diretta per cucinare un panettone senza burro, senza latte e soprattutto senza uova.

Ingredienti: 250 grammi di manitoba, 150 grammi di farina integrale, 100 grammi di zucchero di canna, 15 grammi di lievito di birra, 50 grammi di olio di cocco, 200 millilitri di latte di cocco, 50 millilitri di acqua tiepida, 150 grammi di uva sultanina, un cucchiaio di cognac, un’arancia, un limone, un cucchiaino di sale fino.

Procedimento per cucinare il proprio panettone vegano. In primis bisognerà stemperare il lievito di birra nell’acqua tiepida, poi si passerà a mescolare i due tipi di farina indicati negli ingredienti, ovvero quella di manitoba e quella integrale  con lo zucchero ed infine, per quanto riguarda questa primissima fase dell’intero procedimento si procederà ad impastare il tutto cercando di amalgamare insieme al meglio la farina, lo zucchero, il lievito stemperato nell’acqua ed il latte di cocco. Per la riuscita della ricetta questa fase sarà, però, altamente importante. Una volta lavorato per bene l’impasto lo si dovrà far riposare per ben due ore in luogo asciutto e tiepido. Durante la trasmissione è stato consigliato di metterlo, coperto da una pellicola, nel forno spento con la luce accesa. Successivamente si passerà a ricavare dall’arancia sia la scorza che il succo. In quest’ultimo, mescolato al cognac vi si immergerà poi l’uvetta.

Si potrà quindi, passate le due ore, riprendere in mano l’impasto messo a riposare o meglio fatto lievitare per procedere nella lavorazione e mescolarlo nuovamente unendo pian piano l’olio di cocco con la vaniglia, il sale, le scorze grattugiate di arancia e limone. Fatto ciò il composto dovrà tornare a lievitare riposare per altre due ore. Quando lo si riprenderà in mano, però, lo si dovrà lavorare ancora un po’ e solo dopo lo si potrà mettere in uno stampo rivestito di carta forno.

Prima di infornare, per 55 o 60 minuti a 180 gradi, è bene che nessuno si dimentichi di praticare sopra al panettone vegano un taglio a croce. Per la cottura il consiglio è quello di sistemare l’impasto nella parte più bassa del forno lasciando dentro di esso un pentolino con l’acqua per far sì che all’interno persista una certa umidità perché il panettone tende ad asciugarsi molto velocemente. Una volta estratto dal forno il panettone dovrà essere messo a raffreddare a testa in giù prima di essere servito.

Trono Classico di UeD

Uomini e Donne news, Trono Classico: una nuova corteggiatrice per Andrea

Matteo Salvini foto asta su Ebay

Matteo Salvini “desnudo” finisce all’asta: le foto su eBay per beneficenza