in ,

Di Natale fa 38 e l’Udinese gli rende omaggio insieme ai suoi tifosi con l’hashtag #AuguriCapitano

369 presenze, 190 gol e 12 stagioni con la maglia dell’Udinese, sono questi i numeri impressionanti di Totò Di Natale, attaccante napoletano che oggi spegne la trentottesima candelina della sua vita. Una carriera interamente dedicata alla sua passione, una carriera dedicata esclusivamente alla gente. Perché è questo che Di Natale riesce a fare quando va in campo: far gioire la propria tifoseria e far piangere quella avversaria, ma allo stesso tempo raccogliere solamente applausi. Un professionista vero, il numero 10 friulano è il prototipo del calciatore perfetto. E l’Udinese, in occasione del suo compleanno, ha voluto omaggiarlo con un messaggio sul sito ufficiale:

“Auguri capitano! Una, trentotto, mille volte e ancora di più. In cuor suo ogni tifoso bianconero sa che nemmeno 1.000 volte auguri potrebbero bastare a ripagare le emozioni vissute insieme a te, a bordocampo, allo stadio, a casa in televisione, ovunque. Perché ormai se dici Udinese dici Di Natale; perché sei il simbolo di una società, di una squadra intera”.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS SULLA SERIE A 2015-2016.

Anche sui canali social del club gli auguri e le dimostrazioni d’affetto sono numerosissime per Di Natale, capace di mettere d’accordo tutti sulla grande persona e sul grande calciatore che è. L’Udinese infatti, esorta i propri tifosi a dimostrare il proprio affetto nei confronti dell’attaccante utilizzando l’hashtag #AuguriCapitano.

Così ha chiuso il club attraverso la sua nota:“Anche se le candeline aumentano sulla torta sei un ‘sempreverde’ e i tifosi ti spingeranno ad inseguire l’ennesimo record, insieme alla tua famiglia con al fianco i tuoi genitori, che sempre ricordi con i tuoi gesti in campo. Tempo per scartarlo questo regalo c’è. La pazienza è la virtù dei forti”.

Written by Giuseppe Cubello

Studente all'Università Magna Graecia di Catanzaro. Innamorato dello sport. Sogno di diventare presto giornalista pubblicista.

bando educatori nido Ancona 2015

Concorso educatore asilo nido Ancona 2015: requisiti e scadenze

arrestato mario mantovani tangenti lombardia

Milano, tangenti sanità: arrestato Mantovani, Berlusconi si dice “stupito”