in ,

Di Natale lascia l’Udinese, l’annuncio in conferenza stampa: “Con il Carpi l’ultima al Friuli”

Come un fulmine a ciel sereno, ma alla fine era una notizia che i tifosi dell’Udinese aspettavano: Antonio Di Natale, nella conferenza stampa prima della partita di domani contro il Torino, ha annunciato di voler lasciare la squadra bianconera a fine stagione. Il campionato italiano perde un altro dei suoi interpreti migliori, Di Natale è stato uno dei migliori marcatori della Serie A.

Voglio però stare bene per l’ultima gara in casa contro il Carpi per poter festeggiare con il pubblico e giocare la mia ultima gara al Friuli. Se andrò via, di sicuro lo farò a testa alta. Sono orgoglioso di quello che ho fatto qui e per questo devo ringraziare la società, i compagni e i tifosi. Sono stati 12 anni bellissimi”. Un messaggio struggente con cui Di Natale ha voluto annunciare il suo addio alla società bianconera.

Gli appassionati di calcio sperano che quella contro il Carpi non sia l’ultima partita in assoluto di Antonio Di Natale, ma che il calciatore accetti di trasferirsi in un’altra squadra o addirittura in un altro campionato, come hanno fatto i suoi colleghi Del Piero, Nesta e Pirlo.

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Uomini e Donne Andrea Damante e Giulia De Lellis convivenza

Uomini e Donne trono classico, Raffaella Mennoia: parole per Giulia e Andrea Damante

codex seraphinianus luigi serafini

Codex Seraphinianus, il libro più strano del mondo compie 40 anni