in ,

Di Natale rimane all’Udinese, arriva l’annuncio del presidente Pozzo

Un bel regalo Di Natale per i tifosi dell’Udinese che, per bocca del loro Presidente Giampaolo Pozzo, ricevono la splendida notizia che Totò Di Natale non si ritirerà e proseguirà nella sua avventura in Friuli almeno fino alla fine di questa stagione. Di Natale aveva tenuto sulle spine l’Udinese nelle ultime settimane, ma colloqui serrati con la dirigenza e con l’allenatore Colantuono hanno convinto l’attaccante napoletano a non appendere gli scarpini al chiodo.

Intervistato da SkySport, il patron Pozzo, ha dato la bella notizia al popolo dell’Udinese: “Di Natale continuerà a giocare con noi, smetterà il prossimo anno. Deve gestirsi, ma può ancora dare molto all’Udinese. Ha tanta classe e ci sarà molto utile nel prosieguo della stagione.” Colantuono avrà dunque l’arduo compito di gestire Di Natale per cercare di farlo rendere al meglio, mentre Totò avrà l’obiettivo di migliorare una stagione iniziata su standard decisamente diversi da quelli ai quali Di Natale ci aveva abituati.

L’obiettivo, neanche tanto nascosto, di Totò Di Natale è quello di raggiungere i 200 goal in serie A. Per il momento mancano 10 goal prima di raggiungere il grande traguardo, un’impresa difficile ma che è sicuramente nelle corde di un grandissimo bomber. Dalla stagione 2009 a quella 2012 Di Natale è sempre riuscito a superare le 20 marcature a stagione, mentre quest’anno ha messo a segno soltanto un gol, peraltro su calcio di rigore.

Best Western lavora con noi

Best Western lavora con noi 2016: offerte a Milano, Torino e in altre città

Capodanno 2016 da soli cosa fare

Capodanno 2016 da soli: cosa fare e dove andare per rilassarsi in solitaria