in

Diabete, una “penna” per evitare 100 pastiglie

Le pastiglie, si sa, non sono sempre il massimo della vita e della comodità, anche se spesso sono essenziali. Come nel caso del diabete. Ebbene, per quanti ne farebbero volentieri a meno, prossimamente potrà venire distribuito nelle farmacie europee ed italiane una innovativa “penna” a base di un farmaco per tenere sotto controllo il diabete. E’ stata recentemente presentata in uno studio al congresso dell’European Association for the Study of Diabetes (EASD) in corso a Stoccolma.

Per il momento in fase di valutazione dall’Agenzia Italiana del Farmaco, la penna è in grado di garantire il controllo della glicemia con una sola somministrazione settimanale, in modo semplice e indolore. Il piccolo ago della penna infatti non si vede né si sente, ma con un semplice click su un pulsante si potrà avere la giusta dose di farmaco per il compenso glicemico.

Secondo i ricercatori, infine, il rischio di ipoglicemie sarebbe ridotto, e la terapia farà addirittura calare di peso. Si tratta dunque di una cura innovativa contro il diabete, che offre una speranza per quanti decidono di abbandonare le cure per timore degli effetti collaterali, o non riescono a seguirle bene perché troppo complicate.

Offerte di lavoro per muratori

Offerte di lavoro per muratori 2015 a Torino, Roma e Catania

Carpi Braglia Modena

Carpi – Fiorentina quarta giornata Serie A: probabili formazioni e ultime news