in

Diane Lane sarà Hillary Rodham Clinton in una miniserie televisiva

Ormai è ufficiale: la NBC ha annunciato quattro puntate dedicate a Hillary Rodham Clinton. La politica e avvocatessa statunitense è stata Segretario di Stato durante il primo mandato presidenziale di  Barack Obama, First lady dal 1993 al 2001. Diane Lane

La protagonista del progetto, il cui titolo sarà semplicemente “Hillary”, avrà il volto di Diane Lane e la miniserie sarà il racconto fedele della sua vita come personaggio politico, moglie di Bill Clinton e madre di Chelsea. La serie televisiva si concentrerà sull’aspetto privato e racconterà della Clinton come senatrice e Segretario di Stato compreso lo scandalo Lewinsky, conosciuto come “Sexgate”, quando suo marito, l’allora Presidente Clinton, ha avuto una relazione extraconiugale con Monica Lewinsky, stagista alla Casa Bianca.

Con ogni probabilità, la serie verrà mandata in onda nel periodo delle elezioni presidenziali e il produttore, parlando del personaggio, anche se per ora non c’è niente di sicuro, avrebbe ipotizzato una sua possibile candidatura alla Presidenza degli USA. Sono in molti a scommettere che Hillary non apprezzerà la serie e per questo il presidente del network Bob Greenblatt ha voluto ribadire che la Clinton non sarà coinvolta nel progetto e non sa nemmeno se ne sia al corrente però, quel che è certo, è che per ora è stato raggiunto l’accordo.

 

balotelli e fanny

Balotelli in vacanza senza Fanny: una mora accende il dubbio sulla crisi

“Blue Jasmine” il nuovo atteso film di Woody Allen sarà sugli schermi Italiani in autunno (Video)