in

Dichiarazione dei redditi 2013: tutte le scadenze

Il 30 aprile 2013 è la prima data di scadenza per la presentazione del modello 730, cioè il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati.

dichiarazione dei redditi 2013

Mentre il 31 maggio è la data della seconda scadenza, il datore di lavoro o ente pensionistico deve consegnare al contribuente cui ha prestato assistenza una copia della dichiarazione ed il prospetto di liquidazione modello 730-3, su di esso vanno segnate le indicazione delle trattenute o dei rimborsi che saranno effettuati. Inoltre insieme al modello va anche effettuata la scelta relativa alla destinazione dell’otto e del cinque per mille Irpef (730/1)

Ecco cosa si può dichiarare sul modello 730:
Redditi di lavoro dipendente
Redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente
Redditi dei terreni e dei fabbricati
Redditi di capitale;
Redditi di lavoro autonomo per i quali non è richiesta la partita Iva

Chi può presentare domanda?
Questa la lista dei contribuenti che secondo “l’agenzia delle entrate” possono presentare domanda:

  • Lavoratori socialmente utili
  • Lavoratori dipendenti o pensionati
  • Sacerdoti della chiesa cattolica
  • Lavoratori socialmente utili
  • Lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato per un periodo inferiore ad un anno
  • Soci di cooperative di produzione e lavoro.  Servizi agricole e di prima trasformazione dei prodotti agricoli e di piccola pesca
  • Personale scolastico con contratto di lavoro a tempo determinato
  • Lavoratori  agricoli esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei sostituti d’imposta (modello 770 semplificato e ordinario), Irap e Iva
  • Parlamentari nazionali, giudici costituzionali e altri titolari di cariche pubbliche elettive quali: consiglieri regionali, provinciali, comunali.

Dove va presentato?
Il modello 730 va presentarlo a un Caf o a un intermediario abilitato.

Modello Unico Persone Fisiche.
Altre date da non dimenticare: 16 giugno, termine del versamento delle imposte senza maggiorazione. 16 luglio, termine per il versamento delle imposte con maggiorazione dello 0,4%. 30 settembre il contribuente trasmette telematicamente alla Agenzia delle Entrate il Modello Unico/PF tramite: l’utilizzo del proprio codice PIN, CAAF o altro intermediario abilitato.

Written by Vincenzo Iozzino

Classe 82, giornalista e pubblicista dal 2005, ha collaborato con diverse importanti redazioni, tutt'ora porta avanti un progetto personale editoriale creato ed aministrato da lui. E' attratto principalmente dalla scrittura creativa, le cui conoscenze sono state approfondite pesso la facoltà di Cultura ed amm. dei Beni Culturali di Napoli, dove si è formato. Campano, vive a Gragnano, territorio montuoso che lui definisce "braccia dell'angelo", una vera vocazione che lo ha spinto ad appassionarsi al Running ed al Trekking, e nel 2012 diventa istruttore di Atletica leggera. Vive con una meravigliosa moglie e due splendidi bambini.

Giuramento e insediamento di Giorgio Napolitano: diretta live streaming

Il discorso di insediamento di Giorgio Napolitano (testo integrale)