in

Dieta: 8 consigli per non mollarla

La dieta è una sorta di “fardello” psicologico che la maggior parte di noi si trova ad affrontare quotidianamente ed è difficile convivere con l’idea di qualcosa che limiti nella libertà di scegliere cosa e quanto mangiare. Vi sono però alcuni consigli, da tenere ben saldi in memoria, che seguiti con costanza e metodo, aiutano notevolmente a sopportare le porzioni da 60 grammi e gli insipidi cibi light. Ecco dunque le 8 dritte per resistere alla tentazione di sgarrare ad una regime alimentare restrittivo.

8 consigli per non mollare la dieta

1- Fare piccoli pasti, almeno i tre principali senza saltarne uno. Non mangiare infatti, incrementa il senso di fame, così che si rischia di mangiare il doppio durante i due o l’unico pasto che si fa durante il giorno, o comunque, di mangiare fuori pasto. Inoltre è importante fare sempre colazione, poiché studi rivelano che chi salta la colazione tende ad ingrassare di più rispetto a chi la fa.

2- Dimezzare le porzioni. Un trucco per abituarsi più facilmente alle porzioni ridotte è magiare la porzione a cui normalmente siamo abituati dimezzata. Per fare ciò, ci sipuò aiutare utilizzando piatti di piccole dimensioni. Il piatto grosso con una porzione di cibo piccola, fa sorgere il desiderio di riempirlo, perché sembra sempre non ancora completamente colmo.

3- No a pizzette, focacce e panetti, sì all’insalata. Per chi pranza fuori casa, occhio a non farsi sedurre da panini e farinacei, optate piuttosto per un’insalata. Quest’ultima infatti, richiede un tempo maggiore per essere consumata, in questo modo vi sentirete più sazi e avrete mangiato qualcosa di più sano.

4- Mangiare seduti e senza stress. 

5 – Mangiare lentamente cercando di masticare quanto più si riesce. Dilazionare il tempo di assorbimento del cibo, infatti, aiuta a placare i senso di fame, che pian piano passerà.

6 – Avere sempre pronti degli snack sani. Bandite merendine, insaccati, stuzzichini e cioccolini, ci sono tuttavia degli snack che coloro che si sottopongono ad una dieta dovrebbero sempre tenere a portata di mano per combattere gli attacchi improvvisi di fame, come gli yogurt, la frutta secca, le carote, i finocchi, e i cereali.

7 – Non finire mai una pietanza. Anche se avete fame, sforzatevi di lasciare qualche boccone nel piatto.

8 – Andate a fare la spesa con la pancia piena. In questo modo eviterete di cadere in qualsivoglia tentazione o comunque di aprire una voragine nello stomaco.

tutti a scuola 2014

Tutti a scuola 2014 con: Dear Jack, Francesco Renga e il cast di Braccialetti Rossi

francesco cesaroni 6

I Cesaroni 6 anticipazioni quarta puntata 23 settembre: Rudi e Alice confessano tutto a Francesco?