in

Dieta, consigli: 5 mini diete per smaltire calorie dopo le feste di Natale e Capodanno

Dopo le abbuffate di Natale, e in attesa di quella di capodanno, il nostro fisico si lascia andare alla gola, e dopo aver apprezzato gli intingoli della mamma, i dolci della zia, il vino dell’amico, e i ravioli del fratello della fidanzata, le lacrime di coccodrillo sono pronte a sgorgare dai nostri occhi, facendoci percepire il senso di colpa proprio di chi è perfettamente consapevole che, in fin dei conti,  “il peccato” ha un buon sapore. Ma non temete, qui di seguito, troverete le indicazioni giuste per smaltire le calorie in eccesso e riprendere un normale peso forma. Si tratta di mini-diete lampo, da 800 a 1150 calorie al giorno, da fare subito nei giorni successivi alla grande mangiata, e ripetere per non più  di una settimana. E’ doveroso ricordare che accompagnare una dieta dimagrante a dell’esercizio fisico fa sempre bene; e che chi soffre di patologie, intolleranze o allegie, laddove decidesse di sottoporsi ad un regime calorico ridotto, dovrebbe consultare uno specialista.

Colazione: 1 vasetto di yogurt bianco intero (125 g, 82 cal), 30 g di cereali integrali (105 cal)

Spuntino a metà mattina: 1 caffè senza zucchero (0 cal)

Merenda: 1 mela (150 g, 60 cal)

Questi 3 pasti sono da ripetere uguali tutti i giorni.

1) Pranzo: 150 g di pollo al vapore, (150 cal), 100 g di carote in insalata con 1 cucchiaino di olio extravergine (80 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

Cena: 50 g di bresaola condita con 1 cucchiaino di olio extravergine e 1 cucchiaino di succo di limone (120 cal), 50 g di rucola con 100 g di pomodori e 1 cucchiaino di extravergine (78 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

2) Pranzo: 150 g di sogliola al vapore con 1 cucchiaino di olio extravergine (170 cal), 200 g di finocchi in insalata con 1 cucchiaino di olio extravergine (63 cal) 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

Cena: 100 g di crescenza (281 cal), 50 g di lattuga con 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva (100 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

3) Pranzo: 50 g di pasta integrale con 1 cucchiaino di olio extravergine (221 cal), 150 g di tacchino al vapore con erbe aromatiche (160 cal), 100 g di cavolo cappuccio in insalata con 1 cucchiaino di olio extravergine (64 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

Cena: 60 g di prosciutto cotto privato del grasso (79 cal), 100 g di zucchine crude a julienne con 2 cucchiaini di olio (101 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

4) Pranzo: 60 g di riso integrale condito con 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva (289 cal), 150 g di filetti di nasello a vapore con 2 cucchiaini di olio extravergine (196 cal), 50 g di radicchio in insalata con 1 cucchiaino di olio extravergine (51 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal). Cena: 50 g di parmigiano (193 cal), 50 g di spinacini crudi con 1 cucchiaino di olio extravergine (60 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal)

5) Pranzo: 60 g di pasta integrale condita con 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva (257 cal), 150 g di bocconcini di manzo cotti a vapore (155 cal), 200 g di peperoni rossi e gialli crudi conditi con 1 cucchiaino di olio (107 cal), 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

Cena: 100 g di filetto di salmone al vapore (185 cal), 200 g di pomodorini in insalata con 1 cucchiaino di olio extravergine (83 cal) l 2 gallette di segale integrale (20 g, 60 cal).

Foto: pourfemme.it

 

Meridiana siglato accordo esodi volontari

Meridiana, firmato l’accordo sugli esodi volontari dei dipendenti

Maturità 2017

Concorsi per laureati in giurisprudenza e statistica 2015: ecco come candidarsi al bando IVASS