in

Dieta da ufficio: consigli utili

La dieta da ufficio è molto importante da seguire, per chi trascorre molte ore stando alla scrivania. Ecco alcuni consigli utili, da usare durante le ore di lavoro in ufficio.  

dieta ufficio consigli

Fare sempre la colazione: 3-4 cucchiai di cereali integrali con 1 tazza di latte. È un pasto leggero, con appena 150 calorie e che soprattutto riempie. “Sempre per smorzare l’appetito, limitatevi a 1-2 caffè al massimo. Diversamente da quello che molti pensano, troppa caffeina stimola la fame” dice la dottoressa Moneta del Dipartimento di Scienze e Tecnologie alimentari dell’Università di Milano. Fare uno spuntino a metà mattina da circa 150 calorie.

Fare 5 minipasti al giorno, se no il metabolismo s’impigrisce. Non va mai saltato il pranzo. Non bisogna ricorrere a panini veloci, ricchi di calorie, ma puntare su menù leggeri da circa 500 calorie. Un aiuto può essere una tavoletta di crusca a fine pasto, che sazia e non fa venire ulteriore fame.

Circa 1.000 calorie sono state apportate finora. A cena ci si può premiare con un piatto di pasta al pomodoro o con della carne bianca, oppure un’insalata e poi due palline di gelato.

 

Meduse: la loro diffusione nei nostri mari è regolare e monitorata

dieta del sonno alimenti adatti

Dieta del sonno: alimenti consigliati e sconsigliati