in

Dieta del fantino, come dimagrire un chilo al giorno

Dura ma efficace: così si qualifica la miracolosa “Dieta del fantino”, che promette di far dimagrire ben un chilo al giorno. Si tratta di un regime dietetico molto restrittivo: si consiglia di non seguirlo per più di tre giorni e di consultare il proprio medico, pena gravi rischi per la salute. Tale dieta è così chiamata perché ad essa fanno in genere ricorso i fantini, per perdere qualche chilo di troppo prima di una gara.

dieta freddo

La dieta del fantino si basa su un unico principio: eliminare i carboidrati complessi. Mentre pane e pasta sono severamente vietati, i cibi ammessi sono pesce e carne. L’apporto calorico giornaliero non deve mai superare le 1200 calorie. La particolarità di questa dieta consiste nell’eliminare anche frutta e verdure, tanto che la stipsi rientra nei problemi che essa può causare nel lungo periodo.

Un bicchierino di porto o marsala, accompagnato da un formaggio con pochi grassi, è quanto suggerito a merenda. Ammesso anche il caffè, rigorosamente non zuccherato. Di seguito, la giornata tipo con la Dieta del fantino. Colazione: caffè amaro. Spuntino: 1 bicchierino di marsala o di porto con 100 g di Emmental o 80 g di parmigiano. Pranzo: 150 g di carne magra cotta alla griglia. Merenda: 1 bicchiere di marsala o di porto. Cena: come a pranzo.

Anticipazioni Il segreto settimanali dal 22 al 26 luglio: Tristan e Pepa passano la loro prima notte di passione

Mirtillo curativo: migliore di qualsiasi farmaco contro la cistite