in

Dieta del minestrone, come dimagrire 5 kg in 7 giorni

Ideale per chi intende dimagrire molto in pochissimo tempo, la “dieta del minestrone” assicura risultati eccezionali, promettendo un dimagrimento pari a circa 5 kg in soli 7 giorni. Attenzione però a non abusare di questa miracolosa dieta: si consiglia, infatti, di seguirla per almeno 7 giorni ma non oltre i 15 giorni, in quanto si tratta di una dieta non equilibrata ed ipoproteica, oltre che particolarmente insidiosa da seguire.

dimagrire

Come suggerisce il nome stesso della dieta, il minestrone è la pietanza principale e si può mangiare sempre, sia a pranzo sia a cena nei primi giorni, poi soltanto a cena nei giorni finali della settimana. Giorno dopo giorno vengono, infatti, integrati alcuni cibi, come lo yogurt scremato (dal 4° giorno in poi), la carne di manzo (dal 5° giorno), il riso integrale (dal 7° giorno) e il pesce. Le dosi dei suddetti alimenti devono essere sempre rispettate, mentre il minestrone può essere consumato nella quantità che si desidera. Di seguito, alcune giornate tipo della dieta del minestrone.

Giorno 1/2: un tè o caffè; pere e mele (colazione); un succo di frutta senza zuccheri (spuntino), minestrone e un frutto (pranzo), un succo di frutta senza zuccheri (merenda), minestrone e un frutto (cena). Giorno 4: cappuccino da 200 ml di latte scremato, banane (colazione); un tè o caffè (spuntino); 200 grammi di yogurt magro, una banana (pranzo); un tè (merenda); minestrone, un frappè con 200 ml di latte e una banana (cena). Giorno 6: un caffè (colazione); un tè (spuntino); una o due bistecche di vitellone o manzo alla griglia, zucchine e finocchi al vapore (pranzo); un tè (spuntino); minestrone, 300-400 g di pollo arrosto senza pelle (cena).

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Mondiale 2014: Francia – Germania, risultato finale 0-1 Hummels decisivo regala la semifinale

Angela Merkel dimissioni

Matteo Renzi non sarà screditato dalla Germania