in ,

Dieta di primavera: i cibi che non possono mancare in tavola

Con l’inizio di marzo già si pensa alla bella stagione e anche l’alimentazione cambia; sulla tavola arrivano nuovi frutti e verdure di stagione, adatti a dare la carica contro quella spossatezza tipica della primavera ma che risultano più leggeri, freschi e dissetanti rispetto agli alimenti tipici della stagione invernale. Per questo motivo, Urban Benessere – Alimentazione vi ricorda sei alimenti che non possono mancare sulla vostra tavola in primavera.

Tra le verdure di stagione piu tipiche ci sono gli asparagi, noti per i loro effetti diuretici; inoltre sono ricchi di potassio e, se consumati con costanza, possono aiutare chi soffre di crampi muscolari. Tra le sostanze di cui sono più ricchi c’é la vitamina A. Tipici della primavera sono anche i carciofi, di aiuto al fegato per i loro effetti diuretici e disintossicanti ma anche utili a combattere il colesterolo cattivo. Infine per quel che riguarda le verdure non bisogna dimenticarsi delle insalate di stagione, come la lattuga, estremamente ricca di acqua e quindi una dose abbondante di sali minerali, potassio e fosforo, ma anche ferro e vitamine A e C.

A  proposito della frutta di stagione invece non bisogna sottovalutare gli effetti benefici di fragole, ciliegie e albicocche. Le fragole infatti sono rinomate per i loro effetti diuretici e disintossicanti, adatte per eliminare le scorie degli eccessi alimentari dell’inverno. Le albicocche sono ricche invece di betacarotene che aiuta la produzione di vitamina A, un vero toccasana contro spossatezza e stanchezza. Infine belle, buone e soprattutto sane sono le ciliegie che avrebbero effetti positivi su chi soffre di ipertensione ma sono anche un vero aiuto di bellezza per la pelle.

Credit Foto: Kati Molin / Shutterstock

nichi vendola padre

Nichi Vendola papà, duro attacco di Famiglia Cristiana: “Ha reso orfano un bambino”

Aggiornamento Android Google

Aggiornamento Android 6.0 Marshmallow e N news: Google dichiara guerra a iOS e alla frammentazione sul mercato