in

Dieta e Sonno: come influiscono sulla longevità?

Un nuovo studio condotto presso la Monash University diTaiwan e il National Institutes Health Research di Taiwan ha analizzato in che modo il sonno e la dieta contribuiscano alla longevità tra tra gli uomini e le donne anziane.

Il professore Emerito Mark Wahlqvist del Dipartimento di Epidemiologia e Medicina Preventiva della Monash University ha affaermato che il sonno gioca un ruolo più importante nella mortalità degli uomini che delle donne .

Lo scarso il sonno è stato associato ad un aumento della mortalità, a causa di malattie quali: obesità, diabete, malattie cardiovascolari e malattie coronariche. Lo studio ha trovato le donne hanno quasi il doppio delle probabilità degli uomini di dormire male, ma nel loro caso, lo scarso sonno incide meno sulla salute rispetto agli uomini. Per le donne una maggiore longevità è associata a una migliore alimentazione, ricca di tutti i nutrienti necessari”

La qualità del sonno e una dieta equilibrata sono importanti per chiunque, a qualsiasi età, ma, nel caso degli anziani, si sono rilevate differenze di genere. La mancanza di sonno provoca conseguenze maggiori sulla salute degli uomini, mentre una alimentazione non equilibrata sulla salute delle donne” ha concluso Wahlqvist

Lo studio è stato recentemente pubblicato sul Journal of American College of Nutrition

Integratori per favorire il sonno

Integratori per il Controllo del Peso

Written by Monia Trentarossi

36 anni, Amministratore di AntiAging Club, il primo sito dedicato all'AntiAging, in partnership con AMIA, Associazione Italiana Medici AntiAging. Consulenza medica specialistica e vendita online di prodotti Antiaging delle migliori marche.
Vive a Milano, appassionata di viaggi in giro per il mondo, sport (fitness, vela, sci...) cinema e buone letture. Per UrbanPost scrive di Benessere.

Mistero anticipazioni 13 febbraio

Mistero anticipazioni 13 febbraio: l’antro della Sibilla, cosa si nasconde dietro al corpo mummificato della santona di Borgo San Dalmazzo e le teorie del complotto

Estratto di Geranio: inibisce l’HIV-1