in

Dieta fast 5:2, come dimagrire 10 kg con il digiuno intermittente

Seguita dalle stars inglesi e diventata ormai popolare anche in Italia, la dieta 5:2 sembra essere la soluzione ideale ai problemi di linea. Detta anche “dieta del digiuno intermittente”, essa si basa su un semplice presupposto: mangiare normalmente per 5 giorni alla settimana e digiunare nei restanti due. Dunque, una quasi assoluta libertà per buona parte della settimana, sempre nei limiti di una sana alimentazione, per poi ridurre drasticamente le calorie in soli due giorni.

dieta

In realtà, la dieta 5:2 non prevede un vero e proprio digiuno nei due giorni previsti, bensì un limite all’apporto calorico: si parla di 500 calorie per le donne e 600 per gli uomini, da assumere in due pasti principali, preferibilmente colazione e pranzo. Il calo di peso stimato per chi segue questa particolare dieta varia da persona a persona ma si aggira intorno ai 10 chili in sole 8 settimane. E’ possibile raggiungere tale risultato ottimale se si associa tale regime alimentare a regolare attività fisica.

Possibile menù della giornata di semi-digiuno è il seguente: 100 g di yogurt di latte scremato con 30 g di fiocchi di riso e 110 g di mirtilli freschi a colazione, pollo saltato in padella con verdure a pranzo. Durante i giorni liberi, è bene non abbuffarsi mai ma seguire sempre un’alimentazione corretta e bilanciata, basata principalmente sul consumo di verdure, frutta, carni bianche e ortaggi. Via libera anche a dolci e bibite varie, ma soltanto nei 5 giorni a settimana previsti.

Kate Middleton

Kate Middleton spendacciona con l’arredo: nuova cucina a carico dei sudditi inglesi

olanda messico diretta

Olanda-Messico, ottavi Mondiale Brasile 2014, diretta web: 2-1 E’ finita. gol di Hutelaar su rigore al 93′