in

Dieta Fuhrman, come dimagrire 9 kg in 6 settimane

Meno 9 kg in sole 6 settimane: è questa la promessa della miracolosa dieta Fuhrman. Si tratta di un regime alimentare basato su un principio molto semplice: consumare quei cibi che contengono una più alta proporzione di nutrienti in rapporto alle calorie. Se a fornire le calorie sono carboidrati, grassi e proteine, nutrienti come minerali, fibre e vitamine sono invece presenti in frutta, verdure e semi.

dieta

Il vantaggio di questa dieta è che permette di dimagrire in poco tempo ed in salute. Inoltre, essa non si basa su un rigido calcolo delle calorie giornaliere ma su delle porzioni raccomandate e su un programma settimanale ben definito. Nelle prime sei settimane pesce, carne, formaggi e uova sono assolutamente vietati, mentre possono essere reintrodotti in maniera limitata nella fase successiva della dieta.

Verdure crude e cotte, preferibilmente al vapore, vanno consumate in porzioni da almeno 500 grammi al giorno. Ammesso anche il consumo di legumi, dei quali la quantità indicata è di almeno 200 grammi al giorno. Fondamentale la frutta, anche esotica: sono raccomandati almeno 4 frutti al giorno, mentre nella prima fase è da evitare la frutta secca e i succhi. Si consiglia più di una porzione al giorno di verdure amidacee come carote cotte, patate, rape e zucca.

dieta freddo

Vietato il sale ed i cibi sott’olio e marinati. Nella seconda fase della dieta è possibile introdurre il 10% di prodotti di origine animale, quali carni bianche e latticini. Via libera anche a piccole quantità di frutta secca e semi. Infine, è ammessa una porzione al giorno di cereali, quali grano, orzo, farro, farina di grano saraceno, mais, miglio, avena, quinoa, riso integrale e riso selvatico.

Ooh La La

Britney Spears e Katy Perry in blu per l’anteprima de I Puffi 2

Le foto e i video dell’incidente all’autobus sulla A16 a Monteforte Irpino