in ,

Dieta mediterranea: come seguirla con un test

Secondo la scienza la dieta migliore da seguire per stare bene è quella mediterranea, includendo pochi prodotti di origine animale. Ecco un test proposto dalla rivista Focus, che aiuta a capire quanto sia mediterranea la propria dieta.

Il test funziona così, ad ogni alimento si attribuiscono dei punti, 0, 1 o 2, e si risponde alla domanda: quanto ne mangi di…? Frutta, meno di 150 g al giorno = 0 punti, 150-300 g al giorno = 1 punto, oltre 300 g al giorno = 2 punti. Verdura, meno di 150 g al giorno 0, 150-250 g al giorno 1, oltre 250 g al giorno 2. Cereali meno di 70 g alla settimana 0, 130/200 g alla settimana 1, oltre 140 g alla settimana 2. Pesce, meno di 100 g alla settimana 0, 100/250 g alla settimana 1, oltre 250 g alla settimana 2.

Carne, meno di 80 g al giorno 2, 80/120 g al giorno 1, oltre 120/ g al giorno 0. Latte e latticini, meno di 180 g al giorno 2, 180/270 g al giorno 1, oltre 270 g al giorno 0. Vino, 1 bicchiere al giorno 1, 2 bicchieri al giorno 2, oltre 2 bicchieri al giorno 0. Olio d’oliva, uso occasionale 0, uso frequente 1, uso regolare 2. Più si è lontani dal numero 18, più si è anche distanti dal seguire la dieta mediterranea.

Photo Credit: sofiaworld / Shutterstock

Elena Ceste ultime news

Elena Ceste, news terriccio sui vestiti: il passo falso di Michele Buoninconti

Roma atac fallimento

Atac Roma, 200 assunzioni per autisti di autobus entro fine 2015