in

Dieta Mediterranea: fare una spesa sana con un’App

Come fare la spesa scegliendo alimenti che siano sani? A chi affidarsi per avere consigli utili? Come seguire la dieta mediterranea? La risposta è tutta in un’App, progettata dal Dr. Casini, professore associato di Gastroenterologia e nutrizione umana, presso il Dipartimento di Medicina sperimentale e clinica dell’ateneo di Firenze; si chiama Nuna. Ecco perché è efficace l’App e come funziona.

Il Dr. Casini ha detto: “Una corretta spesa alimentare modifica la composizione della dispensa in casa, incrementa la competenza nutrizionale e permette di apportare correttivi alla propria dieta. Nuna rivoluziona l’approccio alla dieta perché il semaforo, dinamico e intelligente, non tiene conto solo della composizione dell’alimento, ma anche delle necessità nutrizionali del consumatore e della dieta nel suo complesso“.

Il Dr. Tozzi, invece, ha aggiunto: “Inserendo i vari alimenti nella App si potrà ottenere una vera e propria lista della spesa che si potrà sincronizzare e condividere in tempo reale con altri utenti. In questo modo è possibile programmare una spesa sana anche prima di essere al negozio“.

 

WhatsApp ultime novità

WhatsApp novità: chiamate vocali in arrivo dal 2015

Stasera in tv: Pechino Express – Ai confini dell’Asia e Un’impresa da Dio