in ,

Dieta Smartfood: 30 cibi che allungano la vita

Alcune molecole che assumiamo attraverso l’alimentazione possono influenzare i nostri geni e, di conseguenza, le nostre condizioni di salute, la dieta Smartfood, raccontata nell’omonimo libro da Eliana Liotta, studiata in collaborazione con l’Istituto europeo di oncologia (IEO) di Milano, dalla ricerche di nutrigenomica della nutrizionita Lucilla Titta e dagli studi sui geni dell’invecchiamento dello scienziato Pier Giuseppe Pellicci, rivela quali sono le molecole smart e i 30 cibi che allungano la vita. Che cosa sono le smarmolecules e perché contrastano l’invecchiamento? Scopriamolo con UrbanBenessere – Alimentazione

Le molecole smart grazie ad alcuni processi biochimici riescono a modificare le vie genetiche, in maniera molto simile al digiuno, ovvero, quando il corpo le assimila sembra che non stia mangiando molto, e riescono ad inibire i geni dell’invecchiamento – i gerontogeni, attivando, invece quelli della longevità. Ecco quali sono le molecole smart: – la quercetina; – il resveratolo; – la curcumina; – le antocianine; – l’epigallocatechingallato; – la fisetina; – la capsaicina. Dove si trovano queste molecole?

=> SEGUI LA PAGINA FACEBOOK RIMEDI NATURALI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO

Ecco quali sono i 30 cibi che le contengono e allungano la vita, si dividono tra Longevity smartfood e Protective smartfood. I 20 Longevity smartfood, che contengono le molecole smart, sono: arance rosse (antocianine), asparagi (quercetina), cachi (fisetina), capperi (quercetina), cavoli rossi (antocianine), ciliegie (antocianine), cioccolato fondente + 70% (quercetina), cipolle (quercetina), curcuma (curcumina), fragole (fisetina), frutti di bosco (antocianine), lattuga (quercetina), melanzane (antocianine), mele (fisetina), peperoncino e paprika piccante (capsaicina), patate viola (antocianine), prugne nere (antocianine), radicchio (antocianine), tè verde e tè nero (epigallocatechingallato), uva (resveratrolo). I 10 Protective smartfood, che sono ricchi di vitamine, minerali come calcio e ferro, polifenoli e grassi buoni, che aiutano ad allontanare obesità e molte malattie croniche, sono: aglio, cereali integrali, erbe aromatiche, frutta fresca, frutta secca, legumi, olio d’oliva, olio di semi, semi oleosi, verdura.

Photo Credit: mrkornflakes / Shutterstock

[dicitura-articoli-medicina]

 

25 aprile in Sicilia eventi per il ponte

Ponte 2 giugno 2016 in Sicilia: voli low cost e hotel economici per un weekend al mare

origine della vita spazio

Rosetta, sulla coda della cometa i “mattoni” della vita sulla Terra