in

Dimagrire accelerando il metabolismo, i consigli per una dieta intelligente

Dopo i consigli sui cibi che accelerano il metabolismo e aiutano a dimagrire in modo sano e abbastanza veloce, ecco come dare una bella carica al nostro metabolismo osservando alcune semplici regole. Innanzitutto, MAI saltare i pasti: non c’è cosa più sbagliata di voler dimagrire non mangiando, in quanto superate le 6 ore di astinenza dal cibo il nostro corpo ha bisogno di accumulare il più possibile, oltre al fatto che avvertirà maggiormente il senso della fame. Dunque, fate dai 4 ai 6 pasti al giorno, suddivisi nei tre pasti principali, colazione, pranzo e cena, da intervallare con 2-3 spuntini.

Dimagrire Dieta

Secondo consiglio: MAI mantenere le calorie basse per troppo tempo. Come nel caso precedente, il motivo è semplice: diminuendo drasticamente cibo e calorie assunte, il nostro organismo rallenta il ritmo metabolico. Una dieta sana ed equilibrata, che contempli tutto nelle giuste dosi, è il must: dunque, non eseguite MAI una dieta senza carboidrati, in quanto essi mantengono alto il livello di ormone tirodeo, lo stesso che a sua volta mantiene alto il ritmo metabolico. Ovviamente, più veloce è tale ritmo, maggiore è il consumo di calorie e dunque le probabilità di successo del dimagrimento.

Anche i grassi non andrebbero eliminati del tutto. Si consigliano soprattutto grassi di origine vegetale, i quali agiscono sull’insulina, facendo in modo che i carboidrati vengano assunti più sotto forma di energia che di grassi. Infine, mangiate più proteine, le quali possono aumentare il metabolismo fino al 20% in più. Questo perchè il corpo consuma un’enorme quantità di energia per scindere la proteina nei singoli aminoacidi, dunque anche la semplice digestione concorrerà a bruciare sempre più calorie.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Verona: i tifosi dell’Hellas parcheggiano formando una svastica

Il M5S e la crociata contro il grano saraceno: un refuso che alza il polverone