in ,

Dimissioni Renzi news: Maria Elena Boschi commenta la sconfitta elettorale

Una sonora sconfitta quella inflitta dall’esito del Referendum costituzionale a Matteo Renzi, dove il fronte del ‘No’ ha trionfato in maniera netta sul ‘Sì’, i dati parlano chiaro: 59,11% contro il 40,89%. Dato definitivo, questo, che include anche il voto degli italiani all’estero.

Il premier Renzi non ha potuto far altro che ammettere questa pesante evidenza e dimettersi da presidente del Consiglio, annunciando una conferenza stampa straordinaria già prima che venissero diffusi i dati ufficiali e definitivi sull’esito del voto. Massimo D’Alema è stato tra i primi sostenitori del No a parlare, seguito da diversi esponenti del Movimento 5 Stelle, e poco fa anche la diretta interessata, l’ex ministro delle Riforma Maria Elena Boschi, ha commentato la sconfitta elettorale.

Questo il messaggio apparso poco fa sulla bacheca Facebook della Boschi, fautrice della Riforma Costituzionale che portava il suo nome, bocciata dal 59% degli italiani: “Peccato. Avevamo immaginato un altro risveglio: istituzioni più semplici in Italia, paese più forte in Europa. Non è andata così. Ha vinto il no, punto. Adesso al lavoro per servire le Istituzioni. Mettiamo al sicuro questa legge di bilancio. Poi pubblicheremo il rendiconto delle tante cose fatte da questo Governo. A tutti i comitati, a tutti gli amici e le amiche che ci hanno dato una mano, grazie. Decideremo insieme come ripartire, smaltita la delusione. Un abbraccio”.

Uomini e Donne oggi non va in onda

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 5 dicembre 2016: in onda il trono classico o il trono over?

Dimissioni Renzi

Dimissioni Renzi: Gabriele Muccino e il lungo sfogo social che diventa virale