in ,

Diretta Inter – Bologna dove vedere in tv, info Rojadirecta e streaming gratis Coppa Italia

Prosegue il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia, con i match di questa settimana che cominciano martedì 17 gennaio; ad aprire la tre giorni di Tim Cup sarà Inter-Bologna che andrà in scena a San Siro alle ore 21. Nerazzurri e rossoblu sono entrambi reduci da una vittoria in campionato, con la squadra di Pioli che ha trovato una continuità invidiabile. Di seguito vi troverete tutte le informazioni su come seguire in diretta Inter-Bologna, con le informazioni su dove vedere in tv il match, con i particolari su Rojadirecta e i dettagli per lo streaming gratis del match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SULLA COPPA ITALIA

DIRETTA INTER-BOLOGNA rojadirecta info streaming

Se proverete a guardare in streaming gratis il match su Rojadirecta, abbandonate ogni speranza visto che il sito è stato oscurato sul territorio nazionale perchè considerato illegale; esistono molti altri siti che offrono lo stesso servizio ma noi consigliamo vivamente di utilizzare i canali tradizionali e soprattutto legali, che offrono la copertura in diretta tv e streaming di Inter-Bologna visto e considerato che in questo caso il match sarà disponibile in chiaro sui canali Rai, che offrirà la diretta dell’incontro sia da tv che in streaming sui vostri dispositivi portatili grazie al sito Rai.tv. Di seguito un quadro sulle probabili formazioni di Inter-Bologna e su come e dove guardare il match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-BOLOGNA
Qui Inter: Pioli applicherà il turnover alla squadra anche se non ci saranno grosse novità e stravolgimenti di formazione; Medel ha recuperato dall’infortunio anche se è praticamente impossibile che il tecnico emiliano rischi il suo jolly considerando che il rientro del sudamericano può dare più scelte tra la mediana e la difesa in campionato. Possibile l’impiego di Gabigol, anche se non è ancora certo che il brasiliano avrà una maglia da titolare; chi invece dovrebbe tornare nell’undici di partenza è Yuto Nagatomo, così come Marco Andreolli che ha bisogno di minutaggio. A centrocampo ci sarà spazio per Brozovic mentre Banega sarà out vista la squalifica da scontare. In avanti potrebbe tornare titolare Eder, che insieme a Candreva e uno tra Gabigol e Perisic dovrebbe essere il sostegno di Icardi unica punta.
Qui Bologna: tante defezioni per Donadoni che sarà costretto ad alcune scelte obbligate in difesa visti gli infortuni occorsi durante Crotone-Bologna; out Gastaldello e Torosidis, il numero dei centrali a disposizione del tecnico rossoblu si assottiglia, così in coppia con Maietta dovrebbe trovare spazio Oikonomou, con Krafth e Masina sulle fasce. A centrocampo torna Donsah che dovrebbe completare il reparto insieme a Nagy e Dzemaili mentre in avanti c’è ancora qualche ballottaggio: Mounier potrebbe tornare titolare a discapito di Federico Di Francesco, con Krejci dall’altra parte e Destro punta centrale vista l’indisponibilità di Sadiq e del nuovo arrivo Petkovic.

PROBABILI FORMAZIONI INTER-BOLOGNA

Inter (4-2-3-1): Carrizo; Nagatomo, Miranda, Andreolli, Santon; Brozovic, Kondogbia; Eder, Gabigol, Candreva; Icardi. All: Pioli

Bologna (4-3-3): Da Costa; Masina, Oikonomou, Maietta, Krafth; Donsah, Dzemaili, Nagy; Mounier, Destro, Krejci. All: Donadoni

DOVE VEDERE INTER-BOLOGNA: orario diretta tv e streaming gratis

Per quanto riguarda le informazioni su dove vedere Inter-Bologna, il match valido gli ottavi di finale di Coppa Italia verrà trasmesso in chiaro dalle reti Rai; in particolare il match di Tim Cup sarà in diretta tv su Rai 2 e Rai 2 HD con calcio d’inizio dalle ore 21.. Inter-Bologna sarà disponibile anche in streaming gratis su tablet, pc e smartphone collegandosi al sito Rai.tv.

per un passo dal cielo 4 facebook

Programmi tv 17 Gennaio 2017: Un passo dal cielo 4, Coppa Italia Inter-Bologna e The 33

strage capodanno catturato terrorista

Killer strage Istanbul catturato: Abdulkadir Masharipov è sotto interrogatorio