in

Diretta Olimpia Milano-Efes Istanbul 105-92 risultato finale Eurolega

Milano torna alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive, decisivo Raduljca sotto canestro e Sanders, buone anche le prestazioni di Simon e Kalnietis. Altalenante la prova di Gentile che mette comunque a referto 17 punti e mostra buone cose.

Olimpia Milano-Anadolu Efes Istanbul 105-92.
Milano: Sanders 22, Gentile 17, Simon 14.
Anadolu Efes Istanbul: Heurtel 18, Dunston 17, Brown 16

FINE PARTITA!

10′ Palla persa per Gentile, con l’Anadolu Efes che prova a sfruttare l’ultimo possesso con Heurtel, 2 punti per lui e time-out EA7.

9′ Fallo di Gentile e Heurtel in lunetta. Time out Milano. Raduljica torna a referto con una bella azione personale: batte il marcatore e schiaccia. Dunston risponde da 2 ma Milano è ancora in possesso e Raduljica mette ancora le mani sul ferro e la palla nella retina.

8′ Brown in lunetta fa 1/2 dopo un fallo di Sanders. Milano prova a costruire con Hickman che subisce fallo e va in lunetta. Time-out Anadolu Efes dopo un fallo su Gentile. Per lui 1/2 dalla lunetta. Heurtel prova ad accorciare il parziale ma Simon risponde subito.

7′ Sanders di prepotenza va a schiacciare. Osman segna e poi contrasta irregolarmente Radujlica mandandolo in lunetta. Intanto escono Kalnietis e McLean per Hickman e Gentile. Osman va fuori per 5 falli e Istanbul manda in campo Honeycutt. Raduljica dalla lunetta fa 2/2.

6′ Doppio errore difensivo di Milano ma McLean va dritto a canestro e rimette Milano a +13. Il giocatore di Milano che ha anche subito fallo trasforma il libero aggiuntivo. Istanbul attacca a testa bassa ma non va a canestro, McLean sul contropiede ci prova ancora ma sbaglia e sul ribaltamento va a segno Balbay.

5′ Fase ricca di errori. Osma commette il quarto fallo e manda in lunetta Sanders, 1/2 per lui. Heurtel da 2 riporta i suoi a -13 ma un fallo su Kalnietis  che stava tirando da 3 di Granger manda in lunetta il lituano che fa 2/3.

3′ Simon prova a forzare la difesa avversaria e scarica su un liberissimo McLean che appoggia a canestro facilmente. Nell’azione successiva Kalnietis commette fallo mandando in lunetta Cotton. 2/2 per lui. Abass ancora da 3. Nel possesso per Istanbul l’azzurro commette fallo ma il pallone torna all’EA7 che tuttavia spreca ancora. Terzo fallo di Sanders con Istanbul che prova a tornare a referto ma sbaglia dalla distanza.

1′ Si ricomincia da una rimessa di Milano con McLean che deve tentare un tiro forzato che non va oltre il ferro. Anadolu ci prova dalla distanza ma non va e così la palla torna in mano all’EA7 con Sanders che non sbaglia da 3. Osman risponde subito da 2.

FINE TERZO QUARTO
Milano: Gentile 16, Sanders 16, Simon 12
Efes Istanbul: Brown 15, Dunston 13, Thomas 10

10′ Milano domina a rimbalzo, bellissima azione di contropiede firmata da Kalnietis e Sanders con quest’ultimo che va a schiacciare costringendo ad un altro time-out gli ospiti. Si scalda il Forum a pochi secondi dalla fine della frazione. Thomas riporta i suoi a contatto con una tripla e sul possesso successivo Abass perde palla per un’infrazione di passi. Il giovane azzurro però si fa perdonare subito dopo con una tripla. Ultimo possesso per Istanbul che va a segno con Brown.

8′ McLean e Kalnietis riportano Milano a +10. Time out per Efes Istanbul. Riprende il gioco e Anadolu attacca senza successo, sul ribaltamento entrata morbida di Sanders che balla sul ferro. Istanbul continua a commettere errori, questa volta è infrazione di passi. Possesso per Milano che va a segno con Bruno Simon.

6′ Fase confusa della partita, tanti errori come l’infrazione di passi di Istanbul che riconsegna palla a Milano. Entra Kalnietis sul parquet per Hickman ma va a conta a segno l’Efes con Heurtel. Dunston accorcia ulteriormente con una schiacciata.

4′ Si riparte dopo un canestro dell’Efes, Gentile per Hickman che fa girare palla. Si torna da Gentile che da 3 non sbaglia. Istanbul attacca ma commette infrazione di 3”, possesso ancora per EA7 che non sfrutta l’occasione.

3′ Impazzisce il tabellone al Forum dopo la tripla di Macvan e Istanbul si porta a -7 con Dunston. Gentile in lunetta fa 2/2. Abass da 3 fa impazzire il Forum ma Istanbul prova a ricucire e Radujlica commette fallo su Honeycutt che dalla lunetta fa 1/2.

1′ Le squadre tornano in campo. Istanbul sul parquet con Brown, Osman, Dunston, Heurtel, Balbay mentre Milano si presenta con Hickman, Radujlica, Macvan, Gentile e Abass. Primo fallo di Radujlica che manda in lunetta Dunston: 1/2 per lui. Macvan da 3 riporta i suoi avanti di 8 lunghezze.

TRIPLA DA CENTROCAMPO DI GENTILE! FINE SECONDO QUARTO/ La frazione si chiude con una prodezza di Gentile che risolleva quanto meno il morale dei suoi e del Forum.
Milano: Sanders 14, Gentile 11, Simon 10
Efes Istanbul: Brown 13, Osman 8, Dunston 7

10′ Brown accorcia ancora le distanze, con Repesa che si sbraccia dall’area tecnica. Milano in attacco fa a sportellate e Repesa protesta su una decisione arbitrale rimediano un tecnico. Heurtel realizza il libero e sul possesso dopo aver recuperato palla l’Olimpia la perde con Thomas che va a segno da 3. Istanbul pericolosamente di nuovo a contatto

8′ Il distacco tra le due squadre rimane di 10 punti. Radujkica prima segna e poi fa un buon lavoro in difesa. Sanders infiamma il Forum ma una tripla di Heuertel rimette in scia l’Efes. Repesa manda in campo Gentile e Macvan per Sanders e Kalnietis.

7′ Efes Istanbul torna in campo più decisa e Milano sembra leggermente appannata così Repesa chiama time-out dopo un’azione confusa in difesa.

6′ Dunston realizza dalla lunetta ma la combinazione McLean-Kalnietis funziona poi Sanders va ancora a segno da 3. Time out per i turchi.

4′ Honeycutt corregge una tripla a canestro ma Simon ha la mano calda da 3. Istanbul sembra aver ritrovato la vena realizzativa e va ancora a segno. EA7 implacabile da 3, stavolta è Kalnietis ad andare a segno. Thomas da 2 ricuce ma Simon in entrata riporta i suoi a +11.

2′ Ancora un attacco impreciso di Istanbul e molta confusione sotto canestro, con Dragic che sbroglia la situazione difensiva. Thomas riporta a referto i suoi, risponde Sanders.

1′ Possesso EA7 che va subito a segno con Kalnietis che subisce fallo e realizza anche il canestro supplementare. Efes non va a segno e Siro allunga. Turchi imprecisi dalla distanza in questo primo minuto di secondo quarto. Kalnietis mette ordine nell’attacco dei suoi e manda al tiro Simon che realizza una tripla in ritmo. Massimo vantaggio, +9, e time-out per Anadolu.

FINE PRIMO QUARTO/ Partita che stenta a decollare, tanti errori da tutte e due le parti.
Milano: Gentile 8, Sanders 7, Radujlica 5
Efes Istanbul: Osman 8, Brown 7, Granger 5

10′ Infrazione di 24” per Milano che regala il possesso a Istanbul. I turchi ottengono un fischio arbitrale per fallo di Sanders su Brown. 1/2 dalla lunetta per lui. Che successivamente va ancora a schiacciare dopo una palla persa da Kalnietis. Si chiude il primo quarto.

8′ Granger in lunetta dopo un fallo di Hickman. 2/2 per il numero 15 dei turchi. Repesa inserisce Simon e Kaknietis per Hickman e Abass. Istanbul è imprecisa e ne approfitta Sanders che con un’entrata prepotente va a canestro siglando il +6. Buona difesa dell’Olimpia che costringe ad un tiro difficile l’Efes che sbaglia. Anche Milano non va a segno e Brown schiaccia nel possesso successivo. Dentro Dragic per Gentile.

7′ Si accende il match al Forum con le due squadre che trovano facilmente il canestro dalla distanza. Time-out per Milano.

5′ Squadre in parità, possesso Efes Istanbul che non trova lo spazio di penetrare con Heurtel che scarica per Granger: la sua entrata viene fermata con una stoppata e sul ribaltamento primi punti di Sanders appena entrato. Anadolu attacca ma a rimbalzo svetta Sanders e Gentile realizza da 2, poi ancora il numero 5 a rimbalzo e una tripla di Sanders allungano. Risponde Osman Cedi e poi Hickman da 3.

3′ Osman trascina i suoi mentre per l’Olimpia è Gentile a salire in cattedra con 6 punti consecutivi, andando a segno finalmente dalla lunetta. L’EA7 allunga grazie a Radujlica ma la mini fuga viene interrotta da una tripla di Cotton.

1′ Primo attacco per l’Efes Istanbul che prova ad aggirare la difesa di Milano ma non riesce a trovare lo spazio per andare a canestro, recupera la difesa e sul contropiede c’è un fallo su Gentile. Dalla lunetta va il numero 5 che tuttavia va 0/2.

Squadre in campo: 
Milano – Gentile, Pascolo, Abass, Hickman, Radujlica
Efes Istanbul – Brown, Cotton, Cedi, Dunston, Heurtel

PALLA A DUE ore 20.45

Serata di Eurolega al Forum di Assago dove andrà in scena alle ore 20.45 Olimpia Milano-Efes Istanbul, gara valida per la 6a giornata della competizione; gli uomini di Repesa sono reduci da tre sconfitte consecutive e la gara contro l’Anadolu è quanto mai decisiva per cercare di ritrovare la continuità giusta nel cammino europeo. Segui con UrbanPost la diretta live con aggiornamenti in tempo reale di Olimpia Milano-Anadolu Efes Istanbul. 

Pensioni 2017 news: età pensionabile, esodati e donne, attesa per le decisioni del Governo

Pensioni 2016 news oggi: precoci, esodati e lavoratrici, ecco gli emendamenti della Commissione Lavoro

X Factor 2016 Live Show Diretta 10 novembre 2016: eliminata Silva Fortes