in

Diretta Olimpia Milano – Real Madrid 90-101 risultato finale Eurolega

EA7 OLIMPIA MILANO-REAL MADRID 90-101
Milano: Hickman 19, Sanders 16, Simon 13
Real Madrid: Randolph 20, Hunter 18, Llul 18
FINE PARTITA/ Olimpia Milano-Real Madrid 90-101. Canestro finale di Dragic che non rende meno amara la sconfitta davanti ad Forum gremito che ha incitato la squadra per tutto l’incontro.

10′ Scorrono gli ultimi secondi al Forum dopo il time-out chiesto dal Real Madrid. Ultimo possesso per Milano che spreca e commette fallo con McLean su Doncic che va in lunetta e chiude il match con un 2/2.

9′ Milano ci prova ma non va a bersaglio. Palla ancora in mano al Real che fa passi con Randolph e perde palla. Hickman prova a riordinare le idee e dopo un’azione costruita da Kalnietis è Dragic ad andare a segno da 2.

8′ Le squadre tornano in campo dopo un time-out e in lunetta c’è Sanders. 1/2 per lui.

7′ Milano sera alle corde ed è poco precisa in fase di costruzione, anche Hickman pare poco lucido. Il Real grazia i meneghini e Sanders fa paniere da 2. Randolph però è implacabile e segna da 3. Risponde Simon ma Hunter va ancora a segno, questa volta da 3.

6′ Rudy Fernandez sbroglia la situazione con una tripla, EA7 nuovamente sotto di 10.

5′ Hunter in lunetta, sbaglia il primo ma non il secondo.

4′ In lunetta c’è Llul che ha la mano fatata e segna entrambi i liberi. Gentile prova a scuotere i suoi, azione insistita e scarico per Simon che subisce fallo e va in lunetta. Il croato fa 2/2. I blancos attaccano e Hunter corregge a canestro un assist perfetto. Milano a -7. Nell’azione successiva fallo su Raduljica che dalla lunetta fa 1/2.

3′ La partita si infiamma, così come il pubblico. Armani viva più che mai che con Hickman si porta a -2, il Real prova a ricacciare indietro gli uomini di Repesa grazie a Hunter.

2′ Il Real va in lunetta ma fa 0/2 sotto la pressione del Forum, ci pensa Lluc a riportare sopra i suoi. Sanders per Milano continua ad andare a segno, 72-77.

1′ Ricomincia il match e l’arbitro fischia un fallo antisportivo a Reyes (3), in lunetta va McLean che fa 1/2. L’Olimpia è sulle ali dell’entusiasmo e va ancora a segno con McLean che subisce nuovamente fallo da Reyes. A segno anche il libero supplementare. Svantaggio ridotto a 5 punti.

FINE TERZO QUARTO/ Si chiude con la tripla quasi sulla sirena di Sanders che riporta l’Olimpia a -9.

10′ Ultimi secondi di terzo quarto, Sanders da 3 chiude la frazione.

9′ Si torna in campo con la rimessa per il Real Madrid, Draper prova a costruire e va in penetrazione centrale conquistando un fallo dopo aver segnato l’entrata. Dalla lunetta si concretizza anche il gioco da 3 punti. Sanders risponde da 3.

8′ Rudy Fernandez in lunetta non sbaglia, sul ribaltamento McLean concretizza un tap-in. La distanza tra le squadre rimane di 10 punti, anche dopo il botta e risposta Simon-Draper. Ancora time-out Emporio Armani.

7′ Repesa prova a cambiare, dentro McLean e Sanders per Macvan e Pascolo. In lunetta c’è Hickman che fa 2/2. Il Real ancora a segno ma Hickman prova a prendere per mano la squadra e concretizza un gioco da 3 segnando il libero supplementare.

5′ Pascolo è in un buon momento e risponde ad Ayon. Nell’azione successiva fallo di Dragic su Maciulis, dalla rimessa gli spagnoli vanno a segno da 3 con Llul. Milano ci prova ma non va a segno, sulla ripartenza Pascolo infastidisce Randolph a cui viene fischiato un tecnico. Dalla lunetta va Bruno Simon che sbaglia. La palla rimane li e l’Olimpia torna in lunetta con Macvan che fa 1/2.

4′ Milano difende forte con Macvan e Pascolo concretizza riportando i suoi a 8 lunghezze. Il Forum si infiamma per un’altra difesa che porta il Real all’infrazione di 24 secondi.

3′ Dopo un time-out chiesto da Repesa si torna in campo con un’EA7 più aggressiva. Hickman va in lunetta ma fa 1/2, sul possesso successivo falli in attacco fischiato ad Ayon (3). Macvan realizza da due e riporta i suoi a -10.

1′ Ricomincia l’incontro, palla in mano all’Olimpia che torna in campo con Pascolo, Cinciarini, Simon, Dragic e Macvan. I rossi sprecano e il Real punisce con Maciulis. Spagnoli in campo con Maciulis, Randolph, Llul, Ayon e Fernandez.

FINE SECONDO QUARTO/ Ultima conclusione sulla sirena molto discussa, con il Forum che aspetta la decisione dell’arbitro che non concede fallo. Si va così negli spogliatoi per la pausa lunga sul 41-52.

10′ Sale in cattedra Llul che ha alzato le percentuali di tiro ma l’Olimpia riesce a ricucire il possesso mantenendosi a -13. Poi Hickmann guadagna la lunetta dopo una buona difesa e fa 2/2. Un’altra buona difesa su Nocioni ridà il pallone in mano all’EA7.

9′ Il Real prova a prendere il largo con Milano che corre ma è poco concreta. I liberi aiutano i rossi a riavvicinarsi ma Rudy Fernandez da 3 spinge nuovamente indietro Gentile e compagni. Repesa chiama time-out e dalla breve pausa esce una squadra più attenta con Dragic che va subito in lunetta, 0/2 per lui.

7′ Fallo antisportivo fischiato a McLean che difende troppo forte su Hunter. Dalla lunetta il giocatore del Real non sbaglia finalizzando il gioco da 3.

6′ Milano prova a rifarsi sotto ma viene ricacciata indietro prima da una tripla di Othello Hunter e poi da una finalizzazione da sotto canestro di Maciulis. Nell’azione seguente, 2/2 di Raduljica dalla lunetta. Milano a -10.

4′ Entra Gentile e prova a mettere ordine con una buona difesa e un potenziale gioco da 3 dopo un fallo in penetrazione. Dalla lunetta però non c’è il libero. Othello Hunter risponde correggendo a canestro un tiro impreciso.

2′ Ricomincia il match con Real ancora molto incisivo, Repesa è costretto subito al time-out.

FINE PRIMO QUARTO/ Olimpia Milano-Real Madrid 20-26
Milano: Simon 5, Macvan 4, Sanders 3.
Real Madrid: Randolph 7, Llul 5, Fernandez 3

9′ Milano spreca e perde palla per un fallo in attacco. Gli spagnoli sono molto concreti e salgono a +9.

7′ Primo time-out per Repesa con i suoi sotto di 1. Si torna in campo con l’Olimpia palla in mano che tuttavia spreca il possesso con Macvan. Il Real però non sbaglia e Llul da 3 punti non perdona ma Simon prova a tenere in scia i suoi. Gli spagnoli si mettono a martellare da 3 e anche Carrol si iscrive a referto.

5′ Primo fallo di Macvan che in attacco è comunque sempre molto incisivo. Botta e risposta e Milano si ritrova avanti 9-8.

3′ Gli spagnoli sono bravi dal perimetro e passano subito in vantaggio grazie ad una tripla di Rudy Fernandez a cui  risponde Zoran Dragic dopo un’azione insistita. Milano pasticcia un pò in attacco e il Real è molto incisivo. Randolph allunga ma Macvan riporta sotto l’Olimpia.

Real Madrid: Randolph, Fernandez, Maciulis, Ayon, Llul.
Milano: Dragic, Mcvan, Pascolo, Cinciarini, Simon

Le squadre entrano in campo.

PALLA A DUE ore 20,45.

Serata di grande basket questa sera al Forum di Assago dove andrà in scena Olimpia Milano-Real Madrid, gara valida per la quarta giornata di Eurolega; la EA7 di Jasmin Repesa riceve tra le mura amiche i campioni in carica dopo la sconfitta di martedì rimediata contro l’Olympiakos. Anche i blancos sono reduci da uno stop contro il Baskonia di Andrea Bargnani. Segui con noi la diretta live con aggiornamenti in tempo reale di Olimpia Milano-Real Madrid.

Ecco come la realtà virtuale fa parte del nostro quotidiano

codice sconto

Osservatorio Codici Sconto: i dati sulle tendenze di acquisto online in vista del Natale