in

Diretta Olimpia Milano – Sassari 86-77 risultato finale Serie A1 basket

Partita dai due volti al Forum con l’EA7 sempre in controllo: primi due quarti più equilibrati con la Dinamo che prova a rimanere a contatto, il terzo quarto è decisivo per la rottura definitiva degli equilibri mentre nell’ultima frazione c’è la legittimazione definitiva con Dragic che svetta su tutti. Buona anche la prova di Raduljica e Gentile, Simon indispensabile nella costruzione del gioco. Olimpia Milano-Sassari finisce 86-77 , 7 vittorie su 7 per gli uomini di Repesa che sembrano già giocare un campionato di A1 a se stante.

Milano: Raduljica 17, Dragic 16, Sanders 16
Sassari: Johson-Odom 25, Lydeka 15, Stipcevic 11

FINE PARTITA/ Olimpia Milano-Sassari 86-77

10′ Ultimo minuto al Forum, Sassari prova ad avvicinarsi con una tripla di Stipcevic ma Simon su assist di Gentile rimette i suoi avanti di 7. Lydeka poi ancora a segno e Johnson-Odom spende il quarto fallo a 30” dalla fine. In lunetta Dragic che non sbaglia e fa 2/2. Time out per Sassari che prova a riorganizzare le idee per tentare una disperata rimonta. Stipcevic prova a conta da 3 ma sbaglia, sul contropiede Dragic non perdona e così termina l’incontro.

8′ Dragic va a segno su assist di Simon. Johnson-Odom da 3 punti accorcia ancora. Johnson-Odom fa partita da solo, Dragic segna da due dopo un’azione insistita, protesta troppo e gli arbitri fischiano tecnico. Savanovic non va a segno.

5′ Milano attacca sull’asse Kalnietis-McLean ma ad andare a segno è Simon che raccoglie un importante rimbalzo, Sassari risponde subito con Johnson Odom. L’EA7 prova a costruire ma il tiro di Simon esce, sbaglia anche Sassari. Fase di errori che si conclude con un altro canestro di Johnson-Odom. Sassari non sfrutta l’imprecisione di Milano e mette sul parquet percentuali peggiori.

4′ Terzo fallo di Johnson Odom, dalla rimessa di Kalnietis Milano attacca con un’azione combinata ma il passaggio di Raduljica viene intercettato e poi lo stesso giocatore commette un antisportivo su Stipcevic. Il giocatore della Dinamo non sbaglia e fa 2/2. Dall’extra possesso non arrivano altri punti e Lydeka commette fallo in un duello molto fisico contro Raduljica che va così in lunetta. 2/2 per lui che esce e lascia il posto a McLean.

3′ Sassari lotta a rimbalzo ma è poco efficace dalla distanza così Simon sfrutta l’attacco dei sardi per andare facilmente a segno tutto solo. Time-out per la Dinamo.

1′ Raduljica torna sul parquet e prova subito ad andare a referto ma il suo tiro balla sul ferro ed esce, sul ribaltamento Johnson-Odom non perdona da 2. Raduljica però va a segno qualche secondo dopo con un bel gancio.

FINE TERZO QUARTO

10′ Tripla di Simon con Milano che chiude così il terzo quarto a +9.

9′ Ci pensa Kalnietis con una delle sue specialità a riportare a referto Milano. Sassari attacca ma Sacchetti va fuori bersaglio e l’EA7 conquista la lunetta con Dragic dopo un fallo di Stipsevic. Dragic fa 2/2.

8′ Lydeka ancora con la mano caldissima porta a -7 i suoi poi un mancato fischio in fase d’attacco per Milano da nuovamente palla a Sassari. Sanders commette il suo secondo fallo che manda in lunetta Lydeka. Il giocatore di Sassari non sbaglia.

7′ Milano ci prova dalla distanza con Cinciarini, il tiro non entra ma Sanders è lesto a rimbalzo e subisce fallo. Dalla lunetta è 2/2 per lui. Massimo vantaggio per Milano che dura poco perché Lydeka va subito a segno ma Kalnietis non da scampo alla difesa sarda e risponde subito da 2.

5′ Palla recuperata da Milano con Gentile che alza per Sanders che schiaccia il +6, infiammando il Forum. Due liberi di Sassari accorciano ma è ancora Sanders ad andare a segno, poi Lydeka facile da sotto canestro. L’EA7 amministra il vantaggio e colpisce con Gentile. Sanders si invola in contropiede dopo una palla recuperata ma sbaglia la schiacciata. Time out Banco di Sardegna.

1′ Gentile subito in lunetta dopo un fallo di Lydeka. Per lui 2/2, Sassari sbaglia e Sanders punisce dall’arco.

FINE SECONDO QUARTO/ Olimpia-Milano-Sassari 42-39
Milano: Raduljicca 13, Dragic 8, Gentile 5
Sassari: Johnson-Odom 12, Lacey 6, Lydeka 5

10′ Fontecchio fa 1/2 dalla lunetta, Sassari prova a chiudere in attacco ma fatica a trovare il canestro e non riesce a mettere l’ultimo canestro prima dell’intervallo lungo.

9′ Sassari attacca dopo il time out ma non va a segno. Milano risponde e subisce fallo, dal possesso successivo ci prova Fontecchio da 3 ma sbaglia 098 Johnson Odom accorcia ancora.

6′ Stipcevic da 3, risponde Bruno Simon. Partita tiratissima.

4′ Dragic sbroglia una situazione difficile con una tripla dopo una brutta palla persa con schiacciata di Johnson-Odom. Ancora Dragic a segno nell’azione successiva. Risponde Savanovic.

2′ Ancora da 3 Sassari e addossa chiama time-out.

1′ La frazione si apre con una tripla di Lacey, Milano prova a sfruttare il possesso ma Dragic fa fallo in attacco. Anche Sassari perde il possesso dopo un’infrazione di passi.

FINE PRIMO QUARTO

10′ Dentro Kalnietis, Sacchetti va in lunetta per un fallo di Dragic. 1/2 per lui. Chiude il quarto Sanders con una tripla.

7′ primo tempo in cui le due squadre si rispondono colpo su colpo. Alcuni errori in fase offensiva per entrambe le squadre che condizionano il tabellone. Olimpia avanti fino ai liberi di Lacey. Risponde Dragic.


PALLA A DUE ore 20.45

Nuovo impegno casalingo per l’EA7 che questa sera sarà impegnata sul parquet del Forum per Olimpia Milano-Sassari, partita che sulla carta promette spettacolo e insidie per gli uomini di Jasmin Repesa, galvanizzati giovedì dal ritorno al successo in Eurolega contro l’Anadolu Efes Istanbul. I meneghini dovranno difendere il record di imbattibilità in queste prime 6 giornate di campionato mentre Sassari, 4-2 il ruolino di marcia fino ad ora, cercherà di mettere i bastoni tra le ruote a Gentile e compagni. Segui con noi la diretta live di Olimpia Milano-Sassari con aggiornamenti in tempo reale sul punteggio della gara valida per la 7a giornata del campionato di Serie A1 di basket.

Foto credits – Olimpia Milano Official Facebook Page

NUOVO GOVERNO NEWS MATTEO RENZI

Referendum Costituzionale, Matteo Renzi: “Ho fatto degli errori anch’io, ecco la mia idea su Trump”

The Vampire Diaries 8 stagione anticipazioni episodio 5: la drastica scelta di Stefan