in

Dirty Dancing, il musical: per la prima volta in Italia, a Milano dal 10 ottobre al 28 dicembre

Dopo ben 27 anni da quel famoso 21 agosto 1987, giorno del suo esordio nelle sale cinematografiche, Dirty dancing debutta in Italia a teatro con “Dirty Dancing – The Classic Story On Stage”, la fedele trasposizione teatrale della pellicola, firmata dalla stessa ideatrice del film, l’americana Eleanor Bergstein, in scena dal 10 ottobre al 28 dicembre al Barclays Teatro Nazionale di Milano. Già successo in Australia, dove la produzione ha debuttato nel 2004, in Germania, e in Inghilterra, dove nel 2006 ha incassato ben £11.000.000, facendo registrare la prevendita più alta nella storia del West End londinese, il musical di uno dei film cult della storia del cinema “rosa” arriva finalmente anche nel “Bel Paese”.

al Barclays Teatro Nazionale di Milano Musical Dirty Dancing

La giovane Baby Houseman e l’affascinante maestro di ballo Johnny Castle si incontrano durante il soggiorno di lei, assieme alla famiglia, in un resort il  Kellerman’s. Uniti dalla forte attrazione e dall’amore per il ballo, i due vivono intensamente il loro amore, nato piano piano in un villaggio turistico sotto la luna d’estate.
Un’orchestra di otto elementi, accompagnerà balli sensuali sulle note dei celebri successi di  “(I’ve Had) The Time Of My Life”, vincitrice di un Premio Oscar e di un Golden Globe, di “Hungry Eyes”, “Do You Love Me?”, “Hey! Baby”, e molti altri. Ritmi travolgenti, passione e romanticismo, insomma, per uno spettacolo che continua a coinvolgere, di generazione in generazione, facendo rivivere le emozioni di una bellissima storia d’amore.
Si segnala inoltre, la possibilità di visitare il backstage,  incontrare il cast, avere i gadget ufficiali del musical, free drink, guardaroba, parcheggio gratuito e biglietto per lo spettacolo, tutto in un unico ed esclusivo speciale pacchetto unico, acquistando la  “Dirty Dancing Experience”.

 

 

roma calcio news

Calciomercato Roma News: Rabiot, il PSG vuole Strootman

napoli news cronaca

Napoli, ragazzo ucciso da Carabiniere: rinviata autopsia