in ,

Disastro Germanwings, Lufthansa ammette: “Sapevamo della depressione di Andreas Lubitz”

La Lufthansa, compagnia aerea cui fa capo la Germanwings, ha ammesso di essere stata a conoscenza dei gravi disturbi psichici del copilota Andrea Lubitz, responsabile del disastro aereo sulle Alpi francesi che è costato la vita a 150 persone, lui compreso. Dalle ultime indiscrezioni emerse, infatti, sembrerebbe che Lubitz, nel 2009, quando dovette interrompere l’addestramento per ”un grave episodio depressivo poi rientrato”, lo comunicò alla stessa compagnia.

La Lufthansa ha poi rivelato di aver consegnato agli inquirenti materiale utile alle indagini, tra cui numerosi documenti interni, anche medici, e tutta la corrispondenza mail tra la scuola di addestramento e Lubitz. La compagnia ha poi dichiarato che “al copilota fu confermata la necessaria abilitazione medica al volo”. Lo Spiegel-online ha confermato inoltre che la ex fidanzata di Lubitz fosse a conoscenza dei suoi disturbi ma che avesse la convinzione che le sue condizioni non fossero poi così gravi.

iPhone 6 5

iPhone 6 o 5S/C in cambio di un Samsung S5, LG G2 o un Sony Xperia Z2? Come sostituire il vostro smartphone Android negli store Apple

One plus 2

One Plus 2 uscita, scheda tecnica e prezzo: dimensioni e lettore laser d’impronte digitali