in ,

Disastro Germanwings ultime news: Andreas Lubitz sospese addestramento per depressione

Dopo la diffusione da parte della Procura di Marsiglia del nome del copilota che avrebbe causato il disastro aereo verificatosi martedì scorso sulle Alpi, è iniziata la fuga di notizie circa la vita del 28enne, i suoi trascorsi, la sua famiglia e la professione.

Andreas Lubitz era un giovane pilota che, con sole 630 ore di volo all’attivo, era ritenuto molto brillante ed “insospettabile”, almeno fino al momento della tragedia. Nel 2013 aveva addirittura ricevuto il Certificato di Eccellenza della FAA, la Federal Aviation Administration, ente che regola l’aviazione Usa.

Gli inquirenti che stanno scandagliando il suo passato ed hanno in queste ore perquisito le sue due abitazioni a Montabaur, nella Renania, e a Dusseldorf, sarebbero venuti a conoscenza di un dettaglio affatto trascurabile, viste le circostanze del caso: una presunta depressione che lo costrinse a sospendere temporaneamente l’addestramento aeronautico. Per l’esattezza, Lubitz sarebbe stato affetto dalla “sindrome da burnout”. A scriverlo il quotidiano tedesco Faz, che cita la madre di un’amica d’infanzia con la quale il copilota suicida si sarebbe confidato in passato.

Calciomercato Roma Dzeko

News calciomercato, Edin Dzeko tra Roma, Juventus e Inter

aereo scatola nera funzionamento

Cos’è la scatola nera? Ecco a cosa serve e come funziona