in

Disruptive Week MIlano 2016, il programma di eventi della settimana dedicata alla rivoluzione digitale

Disruptive Week Milano 2016, al via la seconda edizione della settimana milanese interamente dedicata alla rivoluzione digitale in atto: un ricco programma di eventi che, dall’8 Maggio, coinvolgerà l’area metropolitana e l’hinterland del capoluogo lombardo.

Al via la seconda edizione della Disruptive Week che si terrà a Milano dall’8 al 13 Maggio 2016: il programma, ricco di eventi sparsi in tutta la città, avrà come protagonista la rivoluzione digitale che sta cambiando qualsiasi aspetto della nostra vita, dal business sino alle piccole attività quotidiane. La Disruptive Week Milano proporrà quindi una serie di eventi nazionali ma anche internazionali che metteranno in luce tutti i nuovi paradigmi che stanno nascendo in questo momento di totale rivoluzione tecnologica così da utilizzarli per orientare il nostro futuro: argomenti principali di questa nuova edizione saranno quindi l’Internet of Things (IoT), Smart Energy, Wearable, Smart Health, Smart Home e Industry 4.0.

La grande novità di quest’anno è la partecipazione di Digital Magics: il celebre incubatore italiano di startup che, oltre all’evento di apertura che si terrà al Talent Garden di Via Merano a Milano, sarà presente ad alcuni eventi fondamentali di questa seconda edizione della Disruptive Week. Conferenze, aree espositive, talk show, visite d’impresa e matchmaking: questi solo alcuni degli appuntamenti della settimana dedicata allo sviluppo delle tecnologie emergenti che, nella prima edizione, ha visto la partecipazione di 3000 operatori tecnologici che hanno partecipato a 17 eventi con 295 relatori in 49 sessioni di conferenza, oltre 250 business meeting e più di 150 sponsor ed espositori. Per registrarsi agli eventi e per consultare il programma completo, consultare il sito www.disruptiveweek.it.

Barbara Berlusconi note in discoteca con Leonardo Di Caprio

Barbara Berlusconi incinta: in arrivo un altro figlio per il vicepresidente del Milan

Moto Gp Marquez Gp Austin

Moto Gp, Marc Marquez tentato dall’offerta Yamaha