in ,

Diventa anoressica per imitare le star: “Desideravo anche io lo spazio fra le cosce”

Caffè, tanto sport e 500 calorie al giorno per riuscire ad assomigliare alle modelle che ogni giorno postano le loro foto su Instagram. E’ riuscita a vivere così Kristy Bonnick, una ragazza 21enne nata a Newbury, in Inghilterra, ossessionata dalle star e dalla loro eccessiva magrezza. La storia è stata raccontata qualche ora fa da The Sun, uno dei principali tabloid inglesi.

Se per tanti la vera bellezza è curvy, per Kristy la perfezione era incarnata da tutte quelle donne con lo spazietto fra le cosce. Per raggiungere questo obiettivo ha frequentato la palestra ogni giorno, per due ore e mezzo consecutive, bevendo sei tazze di caffè e cibandosi di insalata. Ha mantenuto questo ritmo per circa un anno, fino a quando il suo peso è diminuito così tanto da non permetterle nemmeno di distendersi o di sedersi. Il dolore, causato dalla fuoriuscita delle ossa dal corpo, divenne così forte da metterla in difficoltà in ogni momento della giornata. Kristy si era ammalata di anoressia sportiva, causata da un eccessivo esercizio fisico e da un’alimentazione sbagliata.

La gente apprezzava molto la mia nuova forma, ma io volevo dimagrire ancora. Anche mia madre mi disse che era fantastico aver perso tutto quel peso, ma che ora potevo fermarmi. Ma io avevo cominciato a temere il cibo, perché ero convinta che tutto sarebbe potuto essere un passo indietro“, ha raccontato al giornale inglese. La sua debolezza, divenuta ormai debilitante, costrinse Kristy a chiedere aiuto a un medico specializzato. Oggi Kristy sta bene, ha riacquistato il peso perduto ed è forte e determinata, e spera di non ricadere in quel tunnel senza uscita che è l’anoressia.

Ph: DenRise/Shutterstock.com

Ferrero e Volpi

Calcio Sampdoria Ultimissime: è intesa fra Volpi e Ferrero

Cinema Novità 2015: Danny Boyle girerà il sequel di Trainspotting