in ,

Dj Fabo morte, udienza per Marco Cappato: no ad archiviazione

Dj Fabo morte, novità per Marco Cappato, accusato di aiuto al suicidio del dj. Il gip di Milano, Luigi Gargiulo, ha respinto, al momento, la richiesta di archiviazione per Marco Cappato accusato di aiuto al suicidio per la morte di Dj Fabo.

—> L’annuncio di Marco Cappato

Il giudice ha fissato un’udienza per il 6 luglio per la discussione delle parti e poi prenderà una decisione. Le strade sono due: ordinare alla procura di chiedere il rinvio a giudizio o archiviare. I pm avevano chiesto l’archiviazione sollecitando l’intervento del legislatore su una questione delicata quello il suicidio assistito.

—> Tutto sul mondo delle news con UrbanPost

La decisione del giudice Gargiulo viene accolta positivamente dall’avvocato di Cappato che commenta: “È un segnale positivo, perché significa che vuole approfondire”. Le pm Tiziana Siciliano e Sara Arduino, invece, avevano ritenuto che la vicenda andasse archiviata perché “il suicidio assistito non viola il diritto alla vita”. Avevano anche ritenuto che Cappato non avesse fatto altro che aiutare dj Fabo ad “esercitare il diritto alla dignità umana”.

pomeriggio 5 anticipazioni

Le Iene, Barbara D’Urso vittima di uno scherzo piccante: “Scena orrenda” (FOTO)

Consigli fantacalcio 36a giornata Serie A

Consigli Fantacalcio 36a Giornata Serie A: chi schierare in formazione secondo UrbanPost