in

DL sicurezza, Mattarella firma e invia una lettera a Conte: “Rispettare democrazia”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha emanato il decreto legge in materia di Sicurezza e Immigrazione. Contestualmente ha inviato una lettera al premier Giuseppe Conte in cui si richiama ai “valori della Costituzione” con riferimento al “rispetto degli obblighi internazionali” del nostro Paese e all’osservanza in particolare del diritto d’asilo come configurato dall’articolo 10 della Carta .”Signor Presidente – ha scritto Mattarella – in data odierna ho emanato il decreto… Al riguardo avverto l’obbligo di sottolineare che, in materia, come affermato nella Relazione di accompagnamento al decreto, restano fermi gli obblighi costituzionali e internazionali dello Stato, pur se non espressamente richiamati nel testo normativo, e, in particolare, quanto direttamente disposto dall’art. 10 della Costituzione e quanto discende dagli impegni internazionali assunti dall’Italia.

DL Sicurezza: cosa dice l’art 10 della Costituzione?

Secondo quanto espresso dall’art 10 della Costituzione: “L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute. La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali. Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge. Non è ammessa l’estradizione dello straniero per reati politici”.

DL Sicurezza: Salvini risponde a Mattarella

“Ho detto al presidente che rispettiamo la Costituzione ma non vogliamo passare per fessi”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “Ho visto che il presidente Mattarella ha richiamato con una lettera allegata alla firma del mio decreto l’art. 10 della Costituzione: figurarsi – ha spiegato Salvini – io li voglio rispettare tutti gli articoli della Costituzione, quella italiana, per me vale dal primo all’ultimo articolo”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Sciame sismico in Calabria: quanto è grande il rischio di un forte terremoto

Omicidio Noemi Durini: intercettazione da brividi in carcere tra Lucio e suo padre