in

Domenica In anticipazioni puntata 21 dicembre 2014: Marco Carta, Aldo Cazzullo, Lillo e Greg

Cosa succederà domani, domenica 21 dicembre 2014, negli studi di Domenica In? Cosa avranno architettato Paola Perego e Pino Insegno per tenere i telespettatori del contenitore pomeridiano di Rai 1 incollati davanti al piccolo schermo dalle 16:30 fino all’Eredità di Fabrizio Frizzi? I due conduttori pare si siano preparati ad una puntata natalizia che sarà all’insegna della ricerca della spiritualità e del divertimento. In studio approderanno, poi, Marco Carta, Aldo Cazzullo, Lillo e Greg ed Ambra Angiolini.

Come già annunciato, per portare un po’ dell’atmosfera natalizia che caratterizza questi giorni, Marco Carta, ospite a Domenica In di Paola Perego e Pino Insegno, proporrà alcuni brani dal suo ultimo Ep intitolato Merry Christmas. I due conduttori, però, sull’onda del successo de I Dieci Comandamenti di Roberto Benigni cercheranno anche di analizzarne i motivi e spiegare come mai proprio in questo periodo dell’anno si senta la necessità di una ricerca di spiritualità maggiore. Su questo argomento interverrà lo scrittore Davide Rondoni, don Carlo Nanni, Rettore dell’Università Pontificia Salesiana e il Rav Benedetto Carucci Viterbi.

Aldo Cazzullo, invece, proporrà ai telespettatori un monologo sulle  storie di Natale che saranno dedicate ai nostri militari. Cazzullo si focalizzerà sulla lettera di un tenente degli Alpini ai tempi della Grande Guerra e l’incontro di  un soldato di oggi, in missione all’estero, con la moglie che non vede da sei mesi.  Infine in studio faranno irruzione, con la loro comicità: Ambra Angiolini, Lillo e Greg, Paola Minaccioni e il piccolo Niccolò Calvagna che presenteranno il loro ultimo film intitolato “Un Natale stupefacente”. Ultimo regalo per tutte le fan sarà, inoltre, la presenza di Alessandro Preziosi protagonista della fiction di Rai1 “La bella e la bestia”.

borgia striscia la notizia

Alessandra Borgia dopo il filmato di Striscia: “Il montaggio ha modificato i fatti”

Milan news

Milan news Menez: “Se non giocassi a calcio sarei in galera”