in ,

Domenica Live ingresso in studio durante la diretta: ecco cosa è successo

Poco fa, mentre Barbara d’Urso era in collegamento con Nina Moric ed il fidanzato per parlare di Fabrizio Corona, si sono iniziate a sentire delle urla di sottofondo. Le telecamere di Domenica Live hanno inquadrato immediatamente l’uomo che ha fatto ingresso in studio durante la diretta e che Mauro Coruzzi, ovvero Platinette, stava cercando di calmare dicendogli: “vieni, vieni, andiamo al bar a mangiare qualcosa che ho fame anche io“.  Nel caos generale, mentre Nina Moric veniva interrotta dalla stessa d’Urso, con gli ospiti impietriti che non stavano capendo cosa stesse succedendo, Platinette ha cercato di tenere “il disturbatore” lontano dalla conduttrice che, però, poi, si è avvicinata per capire bene cosa stesse accadendo.

L’uomo, che urlava qualcosa in segno di protesta, ma le cui parole non sono risultate chiare, una volta che la conduttrice gli si è avvicinata per chiedergli rispetto e per assicurargli che, in un altro momento, avrebbe ascoltato i suoi problemi, ha ribadito solamente che aveva già bussato a varie porte, ma che nessuno lo aveva mai aiutato.  Quando, però, Barbara d’Urso gli ha ricordato di non essere mai andato da lei e di voler ascoltare la sua storia l’allarme pare essere rientrato. Chi era? Quale protesta stava cercando di portare avanti? Presto, forse, se ne sarà qualcosa in più. Fra Pomeriggio 5 e Domenica Live, probabilmente, il signore tornerà in tv prima che ci si possa dimenticare di lui per spiegare la sua storia.

Nel frattempo sui social Barbara d’Urso è stata paragonata a Pippo Baudo. Queste cose, secondi i telespettatori che sono soliti commentare su Twitter, succedevano, un tempo, solo a San Remo, mentre, ora, accadono anche durante la domenica pomeriggio.

Seguici sul nostro canale Telegram

aiutare figli compiti a casa

Compiti a casa, aiutare i figli è dannoso: la scienza spiega perchè

replica il segreto

Il Segreto anticipazioni 16 – 22 ottobre 2016: Bosco sparisce