in

Domenica Sportiva, Paola Ferrari annuncia: “Lascio il programma”

Paola Ferrari, la conduttrice de “La domenica sportiva”, annuncia di voler lasciare, dopo quest’edizione che partirà a settembre, il programma di RaiDue. “A fine campionato la mia intenzione è quella di lasciare . Una decisione difficile, ma andava presa”, dichiara in un’intervista sul settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni. la domenica sportiva

La presentatrice spiega così i motivi di tale decisione: “Ho bisogno di cambiare rotta e non parlo necessariamente di televisione. Nella mia vita ci sono tanti altri impegni: la famiglia, l’Osservatorio nazionale bullismo e doping di cui sono portavoce, la politica. Avrò sempre parecchio da fare”. La trasmissione le ha comunque dato finora grandi soddisfazioni, come ad esempio: “gli ascolti dell’ultimo biennio. Abbiamo raggiunto una media del dieci per cento che per Raidue è un ottimo risultato e il cui merito va al vicedirettore di Raisport Maurizio Losa che ha reinventato il programma: senza moviola, con una clima più disteso e discussioni più frizzanti. Ci avevano dato per morti e invece…”.

La presenza di Gene Gnocchi a “La domenica sportiva” è stata secondo lei un valore aggiunto. “Non per niente l’ho voluto anche in questa edizione, dove avrà ancora più spazio. Gene ha portato freschezza, ma soprattutto mi ha aiutato a scoprire ironia e improvvisazione: prima, televisivamente parlando, ero più rigida e bacchettona”. Ora Paola Ferrari si augura che a prendere il suo posto al timone del programma possa essere una donna.

Seguici sul nostro canale Telegram

Cappelli 2013/2014: ecco cosa propone la moda

barbara palombelli

Forum, Barbara Palombelli: “Se Rita Dalla Chiesa è andata a La7 avrà le sue ragioni”